Decaro sindaco bis, la cerimonia di proclamazione a Palazzo di città: "Grande emozione e grande responsabilità"

In aula Dalfino un commosso primo cittadino riceve per la seconda volta la fascia tricolore: "Grazie ai baresi, questa fascia un simbolo importante di unità"

Le prime parole sono per i baresi, il 'grazie' ai cittadini "che oggi mi fanno vivere di nuovo l'emozione di essere sindaco, il 50esimo sindaco della città di Bari, è una grande emozione ma soprattutto una grande responsabilità".ù

E non nasconde l'emozione, Antonio Decaro, che questo pomeriggio a Palazzo di Città è stato ufficialmente proclamato sindaco per la seconda volta. "Questa fascia è un simbolo, rappresenta le gioie e i dolori ma anche un simbolo importante di unità che tiene insieme le comunità. Ogni volta che torno a casa porto con me la soddisfazione delle questioni che sono riuscito a risolvere, ma anche la preoccupazione quello che non sono riuscito a dare", ha detto Decaro.

Poi il ricordo di Enrico Dalfino: "Quest'aula è intitolata ad un sindaco straornario, che ha spiegato a questa città il significato della parola resposabilità, cosa significa per un rappresentante delle istituzioni tenere la schiena dritta". "In questa fascia - ha detto ancora il sindaco - questa volta non c'è più una scommessa, c'è una speranza per il futuro della città, in questa fascia conservo le voci dei baresi che in questi anni hanno cambiato le loro abitudini per cambiare la città".
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito mentre attraversa la Tangenziale: un morto. Traffico bloccato sulla Statale 16

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Pitbull senza guinzaglio semina il panico in pizzeria: si avventa contro cagnolino e lo uccide

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

  • Sparatoria tra la folla nel centro storico di Bitritto: feriti un passante e un pregiudicato

  • Incidente in Tangenziale all'altezza di Santa Fara: traffico in tilt e code per chilometri

Torna su
BariToday è in caricamento