Elezioni amministrative 2017: undici Comuni al voto in provincia di Bari

I centri chiamati alle urne per il rinnovo di sindaci e Consigli comunali nel Barese sono in tutto undici, tra cui Molfetta e Bitonto, e, sulla Murgia, Santeramo e Gravina

Sono in tutto undici i Comuni in provincia di Bari chiamati alle urne in occasione delle prossime elezioni amministrative. La consultazione elettorale si terrà in una data compresa tra il 15 aprile e il 15 giugno (al momento il giorno non è ancora stato fissato).

Questi i Comuni che, in provincia di Bari, saranno chiamati alle urne per l'elezione del nuovo sindaco e il rinnovo del Consiglio comunale.

Alberobello (10.924 abitanti) - Sindaco uscente Michele Maria Longo    

Bitonto (56.258 abitanti) - Sindaco uscente Michele Abbaticchio    

Cassano delle Murge (*) (14.270) Comune commissariato     

Castellana Grotte (19.340) - Sindaco uscente Francesco Tricase    

Giovinazzo (20.433) - Sindaco uscente Tommaso Depalma

Gravina in Puglia (43.614) - Sindaco uscente Alesio Valente    

Molfetta (*) (60.433) Comune commissariato

Polignano a Mare (17.567) - Sindaco uscente Domenico Vitto    

Sammichele di Bari (6.715) - Sindaco uscente Filippo Boscia    

Santeramo in Colle (26.770) - Sindaco uscenteMichele D'Ambrosio    

Terlizzi (26.986) - Sindaco uscente Nicola Gemmato
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      'Rivoluzione' porta a porta, a maggio si comincia con Santo Spirito: in arrivo kit e bidoncini

    • Cronaca

      Filmato mentre faceva sesso con l'amante in azienda: due indagati per diffamazione

    • Cronaca

      San Nicola 2017, il sorteggio dei pescherecci: la statua sarà trasportata da 'Nicolaus'

    • Cronaca

      Torricella, viaggio nel parco giochi colpito dai vandali. I residenti: "Pericoloso per i bambini"

    I più letti della settimana

    • Consiglio comunale, sì al bilancio di previsione: "Spese ridotte di tre milioni"

      Torna su
      BariToday è in caricamento