Corato: imbratta con escrementi le schede elettorali, denunciato

L'episodio nel pomeriggio in una sezione della scuola media 'Imbriani'. A compiere il gesto un 27enne, che è stato fermato e denunciato dalla polizia

Ha imbrattato di escrementi le schede elettorali, riuscendo poi ad imbucare una delle due nell'apposita urna. E' accaduto questo pomeriggio a Corato, dove un giovane di 27 anni, incensurato, è stato denunciato per danneggiamento aggravato della cosa pubblica e atti contrari alla pubblica decenza.

Secondo quanto si è appreso, il 27enne ha sporcato le schede mentre si trovava all'interno della cabina. Poi è uscito e ha imbucato nell'urna la scheda elettorale per il Comune. A quel punto il presidente di seggio, probabilmente allertato dal cattivo odore, ha bloccato il giovane riuscendo ad impedire che imbucasse anche la scheda per le europee.

Sul posto è intervenuta la polizia, che ha sigillato e sequestrato la scheda non ancora imbucata. L'urna in cui è stata invece inserita l'altra scheda imbrattata è stata sostituita e domani, durante lo spoglio, la scheda in questione verrà recuperata e consegnata alla polizia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Emissioni pericolose senza autorizzazioni", sequestrato impianto trasformazione rifiuti a Gioia del Colle

  • Cronaca

    Da Bari a Nantes due volte a settimana: Easyjet lancia la nuova tratta per la Bretagna

  • Cronaca

    Cocaina e hashish nella casa di una 'nonnina': arrestata 76enne, preso anche 31enne ai domiciliari

  • Comunali Bari 2019

    Meno quattro alle Primarie del Centrodestra, Meloni a Bari per Melchiorre: "Candidato competente e coerente"

I più letti della settimana

  • Aereo colpito da un fulmine, paura tra i passeggeri in arrivo a Bari

  • Il nuovo film di Checco Zalone uscirà a Natale 2019: "Si chiamerà Tolo Tolo"

  • Mafia e scommesse online, in 21 a processo. Tommy Parisi viola domiciliari e torna in carcere

  • Inseguimento per le strade di Matera, arrestati tre ladri baresi in trasferta: la refurtiva era nell'auto

  • Esulta al gol di Di Cesare durante Locri-Bari, ma si sporge troppo dalla ringhiera e cade: tifoso biancorosso in ospedale

  • Sorpresi dai Carabinieri, scatta l'inseguimento sulla Provinciale: presi in 3, a bordo passamontagna e ricetrasmittenti

Torna su
BariToday è in caricamento