Corato: imbratta con escrementi le schede elettorali, denunciato

L'episodio nel pomeriggio in una sezione della scuola media 'Imbriani'. A compiere il gesto un 27enne, che è stato fermato e denunciato dalla polizia

Ha imbrattato di escrementi le schede elettorali, riuscendo poi ad imbucare una delle due nell'apposita urna. E' accaduto questo pomeriggio a Corato, dove un giovane di 27 anni, incensurato, è stato denunciato per danneggiamento aggravato della cosa pubblica e atti contrari alla pubblica decenza.

Secondo quanto si è appreso, il 27enne ha sporcato le schede mentre si trovava all'interno della cabina. Poi è uscito e ha imbucato nell'urna la scheda elettorale per il Comune. A quel punto il presidente di seggio, probabilmente allertato dal cattivo odore, ha bloccato il giovane riuscendo ad impedire che imbucasse anche la scheda per le europee.

Sul posto è intervenuta la polizia, che ha sigillato e sequestrato la scheda non ancora imbucata. L'urna in cui è stata invece inserita l'altra scheda imbrattata è stata sostituita e domani, durante lo spoglio, la scheda in questione verrà recuperata e consegnata alla polizia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Comunali Bari 2019

    Comunali 2019, quattro uomini e una donna per i 5 Municipi: Di Rella annuncia i candidati presidenti del centrodestra

  • Attualità

    Il 'Pump Track' arriva in città: a Japigia la prima pista per gli sport da scivolamento

  • Cronaca

    Ulivi, melograni, fiori bianchi e blu: la rotatoria di via Caldarola cambia volto con la Coldiretti

  • Sport

    Il Bari chiama a raccolta a tifosi: biglietti a prezzi scontati per la gara contro il Rotonda

I più letti della settimana

  • Muore soffocato durante il pranzo di Pasqua: tragedia a Monopoli

  • Tamponamento tra due auto sulla SS16: soccorsi i passeggeri. Traffico in tilt

  • Schianto sulla provinciale Monopoli-Alberobello: scontro auto-moto, muore centauro 55enne

  • Allarme bomba sul lungomare, intervengono i carabinieri: "Borsa abbandonata per terra"

  • Auto si ribalta sulla Molfetta-Terlizzi: muore una ragazza

  • La dea bendata bacia un ex pescatore a Mola: Gratta e Vinci da 100mila euro trovato tra i rifiuti

Torna su
BariToday è in caricamento