ELEZIONI 2012, i risultati dei Comuni in provincia di Bari

I dati sull'affluenza, i sindaci eletti e i seggi assegnati nei 12 Comuni al voto in provincia di Bari

Ecco i risultati delle elezioni amministrative nei 12 Comuni chiamati al voto in provincia di Bari:

Santeramo: al ballottaggio D'Ambrosio e Zeverino

ORE 21.20 Onofrio Resta eletto sindaco di Turi

20.30 Vito Novielli eletto sindaco di Sannicandro

19.45 Polignano, il candidato del centrosinistra (Vitto) sopra il 50%

19.15 Gravina: Valente (centrosinistra) al 50%

18.50 Castellana Grotte, ballottaggio Tricase (Pdl) -Pinto (Fli)

18.45 Boscia eletto sindaco di Sammichele

18.30 Longo eletto sindaco di Alberobello

18.30 Turi: Resta (Pdl) eletto al primo turno

18 Gioia del Colle, in vantaggio Povia, candidato del centrosinistra

18 Giovinazzo: primi dati, possibile ballottaggio centrosinistra vs centrodestra o Idv

17.30 Primi risultati Gravina: in testa il centrosinistra

17.10 - Primi risultati parziali da Bitonto

17.00 - Centrosinistra in testa a Polignano con Vitto

16.50 - Primi risultati parziali da Turi

16.45 Primi risultati parziali da Santeramo

16.30- Primi risultati parziali da Polignano

15.30 - AFFLUENZA DEFINITIVA AL 74,17% - Il dato definitivo relativo all'affluenza alle urne nei dodici Comuni della provincia di Bari chiamati al voto conferma il calo rispetto alle precdenti consultazioni elettorali, quando la percentuali di votanti fu del 79,53 %.

Affluenza definitiva Santeramo

Affluenza definitiva Bitonto

Affluenza definitiva Gravina

LE IRREGOLARITA' DENUNCIATE - Le operazioni di voto nella giornata di ieri si sono svolte in maniera abbastanza tranquilla in tutti i Comuni della provincia, anche se non sono mancate alcune segnalazioni di irregolarità. Un episodio anomalo ha riguardato il Comune di Gravina, in cui in una cabina elettorale è comparsa la scritta "Berlusconi è morto". Il caso è stato segnalato dal candidato di centrodestra Michele Capone, ma si è subito risolto con l'immediata cancellazione della scritta, disposta dal presidente del seggio interessato. Sempre a Gravina, nella scuola San Giovanni Bosco, un elettore è stato denunciato per aver fotograto la scheda. Stesso episodio si è verificato a Terlizzi, nella sezione 12.

 

 

 

Potrebbe interessarti

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

  • Forno a microonde, quali sono i reali rischi per la salute?

  • ''La Uascèzze''

I più letti della settimana

  • Domatore ucciso dalle tigri, la titolare del circo: "Non è stato sbranato, ferita accidentale"

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

  • In arrivo un'altra ondata di maltempo: allerta arancione per martedì, previsti temporali e grandine

  • Furbetti del cartellino all'ospedale San Giacomo di Monopoli: i nomi dei 13 arrestati

Torna su
BariToday è in caricamento