"Due seggi in meno alla Puglia, errore del Ministero", i candidati Pd presentano ricorso

Il calcolo dei seggi contestato dai primi non eletti della lista Pd alla Camera: al centrosinistra pugliese spetterebbero 23 seggi e non 21 come conteggiato dal Ministero

Un errore di calcolo fatto dal Ministero degli Interni avrebbe attribuito al centrosinistra in Puglia meno seggi alla Camera di quelli che effettivamente spetterebbero. Per questa ragione i primi candidati non eletti della lista Pd alla Camera in Puglia (Massa, Vico, Lavarra e Campanelli) hanno presentato oggi ricorso agli uffici elettorali centrali nazionale e circoscrizionale.

Nel documento si fa riferimento alla legge elettorale e all'art. 83 del Dpr n.361/1957 e si osserva che "la coalizione di centrosinistra si è vista attribuire 21 seggi su 42 nella circoscrizione Puglia pur essendo risultata maggioritaria sul piano nazionale". "In virtù della Legge Elettorale vigente - é detto - alla coalizione di centrosinistra dovrebbero attribuirsi il 55% dei seggi elettorali della circoscrizione e dunque almeno 23".

Inoltre secondo i candidati anche all'interno della coalizione di centrosinistra ci sarebbe stato un errore anche nella ripartizione dei seggi alle singole liste (15 al Pd, 5 a Sel e 1 a Cd) in quanto sarebbe stato applicato per il calcolo il risultato percentuale su base regionale e non, come previsto dalla norma, quello nazionale.

I CANDIDATI PUGLIESI ELETTI: ALLA CAMERA - AL SENATO

Potrebbe interessarti

  • Abitano tra le vostre lenzuola, lo sapevate? Sono gli acari della polvere

  • Puntura di medusa: cosa fare e...cosa non fare

  • Come pulire il vetro del forno: i consigli per eliminare lo sporco ostinato

  • Piscine all'aperto a Bari e dintorni: quali e dove sono

I più letti della settimana

  • Moto prende fuoco dopo l'impatto con un'auto: giovane centauro muore sulla Statale 16

  • Schianto in Tangenziale, almeno un ferito: auto si ribalta, coinvolto pulmino. Traffico in tilt e rallentamenti

  • Morto dopo scontro auto-moto sulla statale 16, sui social il dolore per Fabio: "Eri speciale, ora sei il nostro angelo"

  • Schianto sulla ex provinciale 54 vicino al Nuovo San Paolo: auto sul guardrail, un morto

  • "Mio figlio pestato in spiaggia", l'appello di un papà sui social: "Chi sa qualcosa ci aiuti"

  • Giornata da incubo sulla statale 16: auto fuori strada in direzione nord

Torna su
BariToday è in caricamento