Ferrovie Sud Est tra sprechi e malaffare, Renzi: "Vicenda squallida, faremo pulizia totale"

Presentata ieri la relazione sulle condizioni economiche della società di trasporti: dati disastrosi tra sprechi e maxi-compensi. Delrio: "Già revocati incarichi e tagliati i costi"

Nella giornata di ieri il Andrea Viero, il Commissario delle Ferrovie Sud Est, nominato dal Ministro dei Trasporti Graziano Delrio ha presentato la relazione sulle condizioni economiche della società di trasporti.

Il quadro che ne è emerso è di quelli disastrosi: dalla relazione emerge, infatti, una spesa per consulenze che in 10 anni ha superato i 132 milioni di euro, per un'azienda pubblica che ne incassa circa 150 l'anno e ha 311 milioni di debiti.

Inoltre, a creare stupore e imbarazzo è l'enorme compenso percepito da Luigi Fiorillo, amministratore di Ferrovie Sud Est, che tra il 2006 e il 2012, ha percepito compensi per circa 14 milioni.

Dopo la diffusione della relazione è arrivato anche il commento su Twitter del Presidente del Consiglio Matteo Renzi: "Sulla vicenda squallida di Ferrovie Sud Est andremo fino in fondo. Abbiamo commissariato. E faremo pulizia totale. Il Sud cambia verso"

A rincarare la dose ci ha pensato lo stesso Delrio che sempre attraverso il social network ha scritto: "Alle Ferrovie Sud Est sono già stati revocati incarichi e ridotti i costi. presto il piano industriale''. Nella società, ci tiene a ricordare il ministro anche ''tanti lavoratori per bene''.

renzi-2

delrio-2

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Fossero solo questi i problemi legati alle FSE!! Da anni i viaggiatori sono costretti a fare intere tratte su autobus pieni, anzi stracolmi , in piedi e pagando il biglietto solo perché si "scocciavano" a impegnare un altro mezzo . Mezzi rovinati, malandati, estintore non agganciato all'apposito fissaggio, separatore tra conducente e passeggero rimosso e fatti sedere comunque delle persone addirittura uno in braccio ad un altro proprio alle s@#?*%$ dell'autista!!! Stiamo parlando di buchi di miliardi in una azienda in cui non si garantisce neppure il minimo di sicurezza per i passeggeri?!?!? Parliamone per tutto ciò che i passeggeri pagano e che non gli viene garantito, per i rischi che si corrono solo perché le persone devono raggiungere il posto di lavoro o di studio!! Maggiore chiarezza su molte , molte e molte vicende che accadono e insabbiano!! Maggiore chiarezza soprattutto prima che avvengano tragedie preannunciate!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Il tribunale di via Nazariantz non è agibile", il Comune revoca il certificato dopo la perizia tecnica

  • Cronaca

    Tra 'contropizzini', palloncini e canti i ragazzi del Libertà ricordano Falcone: "No alla Mafia, giorno dopo giorno"

  • Sport

    Deferimento Bari: udienza anticipata al 25 maggio. Rischio rinvio alto

  • Attualità

    "Assi di sviluppo" e un 'polmone verde' tra Japigia e la costa: il futuro del lungomare sud in un Concorso di idee

I più letti della settimana

  • A bordo della Ferrari si scontra con un furgone: incidente mortale a Palo del Colle

  • Un medico del Miulli è il miglior cardiologo d'Italia: Massimo Grimaldi vince i Top Doctor Awards

  • Quattro giorni dedicati al cibo di strada: a parco 2 Giugno torna 'Gnam'

  • Timbrava il cartellino, poi si allontanava dal posto di lavoro: arrestato medico al 'Di Venere'

  • Ragazzina violentata per oltre un anno e mezzo a Bari: due a processo

  • Parcheggio con 200 posti auto e nuova illuminazione: a fine giugno al via i lavori a San Giorgio

Torna su
BariToday è in caricamento