Emiliano smorza la polemica sulla gaffe di Di Maio: "E' una barzelletta, parlava di Matera Capitale della Cultura"

Il governatore è intervenuto in difesa del vicepremier grillino, dopo che il video dello scambio di battute era diventato subito virale

"Con Matera cosa state facendo?" chiede Luigi Di Maio al presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano. "Matera è in Basilicata" risponde il governatore, mettendo la mano davanti alla bocca. Un gesto che farebbe pensare al tentativo di coprire una gaffe del vicepremier grillino, in visita ieri alla Fiera del Levante. Si tratterebbe invece di un misunderstanding da parte dei giornalisti, almeno secondo il post pubblicato oggi su Facebook da Di Maio.

VIDEO | Viaggio tra i padiglioni dell'82esima edizione della Campionaria

Il video dello scambio di battute tra i due era diventato virale in poco tempo, tanto da imporre al ministro un chiarimento:

"Giornalisti ignoranti o in mala fede, o entrambi, mi accusano di aver sbagliato a chiedere a Emiliano cosa stesse facendo per Matera, lasciando intendere che non sappia in che regione sia. Sono loro che non sanno che la Regione Puglia sta facendo e ricevendo investimenti milionari in vista dell'appuntamento con Matera capitale della Cultura

Ipotesi confermata anche dal presidente della Regione Puglia in una nota, nel quale si riportano le sue parole lasciate a margine di un incontro con il ministro Lezzi:

Questa storia che è stata messa in giro che il ministro Di Maio mi avrebbe parlato di Matera pensando che Matera fosse in Puglia è veramente una barzelletta, anche abbastanza ridicola. Tra l’altro ho sentito e risentito il testo è non c'era nulla nella conversazione che si prestasse ad un'interpretazione del genere. Siamo, come al solito, a quelle modalità politiche che poi provocano solo la confusione dei cittadini e una reciproca sfiducia. Il Ministro mi ha semplicemente chiesto cosa stiamo combinando per sostenere lo sforzo di Matera Capitale europea della cultura

"La somma investita dalla Regione Puglia per il raddoppio, la messa in sicurezza e la dotazione di mezzi sulla linea ferroviaria Bari – Matera supera i 198 milioni di euro - si legge nella nota - La Giunta regionale pugliese ha poi varato un programma destinato alla Puglia con Matera 2019, che impiega 2,5 milioni di euro". L'obiettivo della Regione è così quello di arricchire il percorso dei turisti e visitatori diretti a Matera con itinerari ricchi di esperienza e promuovere così il territorio pugliese, che confina con la capitale europea della cultura, con le ricchezze storiche, artistiche, culturali e del paesaggio; sostenendo gli sforzi degli operatori e dei comuni e valorizzando l’immenso patrimonio della Puglia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Ai giornalisti va riconosciuto che sono degli ottimi narratori. La loro buonafede è decisamente inferiore al loro desiderio di fare cronaca reale. Hanno avuto dei pessimi maestri. Non dimentichiamoci che han messo alla gogna tanti personaggi della politica e della finanza portandosi qualcuno di loro anche al suicidio. E con questo voglio solo evidenziare la pessima opinione che ho per molti di voi. Ricordatevi che avete fatto diventare un personaggio addirittura zio Michele di Avetrana.. cercato in tutte le trasmissioni e pagato bene...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Quattordici rapine a mano armata in negozi del Barese: 50enne finisce in carcere

  • Green

    Gli studenti baresi tornano a protestare per il clima: il corteo di 'Fridays for future' sfila sul lungomare

  • Comunali Bari 2019

    Amministrative 2019, due "impresentabili" per la Commissione antimafia

  • Attualità

    Gioco, scoperta e sviluppo motorio: in centro nasce 'MicroMacro', "uno spazio dedicato ai bimbi da 0 a 3 anni"

I più letti della settimana

  • Trema la terra nel Nord Barese: scossa di terremoto avvertita anche a Bari, gente in strada

  • Rapina con sparatoria al Banco di Napoli di viale Salandra: i nomi dei sette arrestati

  • Assalto con sparatoria al Banco di Napoli in viale Salandra: scatta il blitz, sette persone arrestate

  • Colpo all'alba in via Dante: furto nella gioielleria Gabriella Trizio

  • Rapinano supermercato al Libertà: in due fermati dalla polizia in via Crispi

  • Terremoto nel Nord Barese, sospesi treni sulla Bari-Foggia. Stop anche al traffico delle Fal

Torna su
BariToday è in caricamento