Insulti sui social contro il consigliere leghista Fabio Romito: "Offese volgari, avversari senza argomenti"

L'esponente del Carroccio a Palazzo di Città commenta le parolacce nei suoi confronti comparse in un post su Facebook: "Si punta solo a distruggere l'avversario"

"Non ci stanno proprio con la testa, è proprio vero che questa è ormai una sinistra imborghesita, da salotto". Fabio Romito, consigliere comunale della Lega in corsa per le Primarie del centrodestra che designeranno il candidato alle Comunali 2019, commenta così gli insulti nei suoi confronti postati su Facebook su un post di un utente, riguardante la sua campagna elettorale avviata nei giorni scorsi attraverso manifesti e affissioni. Alcuni utenti hanno utilizzato temini come 'tr****e", "vomito" e "co*****e", ironizzando sul claim 'troppo giovane per...' della campagna: "A parte la volgarità delle offese che non meritano nemmeno considerazione, mi stupisce - prosegue Romito - la totale assenza di argomenti. Invece di proporre un modello di amministrazione della cosa pubblica migliore rispetto alla gestione fallimentare di Decaro, puntano a distruggere l’avversario".

Il consigliere comunale punta il dito sugli "pseudo intellettuali della cosiddetta sinistra barese" che, a suo avviso "temono forse di perdere prebende e vantaggi. Chi mi attacca sui social appartiene alla categoria degli pseudo artisti o pseudo registi che tentano la fortuna nei carrozzoni clientelari creati ad arte (questa sì vera produzione dell’ingegno) per sistemare amici ed amici degli amici" conclude Romito che valuterà nei prossimi giorni se sporgere querela o denunce. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Patrocinio gratuito usufruito indebitamente nel processo": indagata 27enne vittima di stalking

  • Cronaca

    Incendio e riciclaggio di denaro nel Bresciano: cinque arresti. Blitz anche nel Barese

  • Cronaca

    "Quasi 30mila mq di installazioni abusive", il Comune lancia il bando per regolamentare la pubblicità in città

  • Cronaca

    Card prepagate e varchi per accedere al Moi, novità dal 1° aprile: "Stop ai contanti e agli abusivi"

I più letti della settimana

  • Chicco è tornato a casa: ritrovato il cagnolino rubato insieme ad un'auto

  • Nuova ferrovia Bari-Torre a Mare, da domani e fino al 2020 i lavori in Tangenziale: deviazioni a Japigia

  • Violenta rissa per strada armati di ascia e pistola: arrestati sei giovani a Rutigliano

  • L'Università di Bari al top in Italia: giudizio positivo dall'Anvur, "stesso voto della Bocconi"

  • Rutigliano, scoppia rissa in strada: giovane ferito

  • Violento scontro tra due auto a Palese: giovane ricoverato in codice rosso, ferite altre due persone

Torna su
BariToday è in caricamento