Busta con proiettili al sindaco di Trani Bottaro, la solidarietà di Decaro: "Atto gravissimo"

Il primo cittadino di Bari, presidente nazionale Anci, manifesta il suo sostegno verso il collega della Bat: "Vili minacce che turbano la serenità personale e familiare"

Amedeo Bottaro

"Non ti abbattere, Amedeo, tutti i sindaci italiani sono con te". Il presidente dell'Anci e sindaco di Bari Antonio Decaro esprime solidarietà al sindaco di Trani, Amedeo Bottaro, il quale, su Facebook, si è rivolto ai propri cittadini comunicando di aver ricevuto una busta con due proiettili. Bottaro, eletto tre anni fa con una lista di centronistra, ha raccontato e spiegato l'episodio: "I proiettili -.ha detto - sono stati lasciati davanti al portone di casa mia, in una busta su cui c'erano le mie iniziali scritte molto in grande: li ha trovati un mio vicino". Sulla vicenda indagano le Forze dell'Ordine. Il primo cittadino tranese ha annunciato che andrà "avanti tranquillamente" nell'esercizio del suo mandato, ma "quando arrivano a violare la quiete e la privacy familiare, arrivando fino a casa in un giorno come questo, è evidente che creano subbuglio dal punto di vista psicologico".

La solidarietà di Decaro

A Bottaro è arrivato il supporto di Decaro e di Anci Nazionale, nonché di quella pugliese: "Ancora una volta - ha detto il primo cittadino di Bari - un sindaco è vittima di un atto gravissimo che dimostra che la nostra categoria ha bisogno del sostegno concreto di tutte le istituzioni per non restare soli davanti ad aggressioni, attacchi e a vili minacce che turbano la serenità personale e familiare" ha concluso Decaro.

Potrebbe interessarti

  • Estate 2019 tra cibo e cultura: sagre, festival e manifestazioni di Bari e provincia

  • Spaghettata di San Giovanni: tradizione e semplicità in pochi ingredienti

  • Bari Wireless: come navigare gratuitamente su Internet con un proprio PC portatile o smartphone

  • Menta, pepe di Cayenna, aglio e altri rimedi naturali per allontanare le formiche

I più letti della settimana

  • Si avvicina all'auto e tenta di portar via un bimbo di 5 anni: bloccato dai carabinieri

  • Dopo il bagno a Pane e Pomodoro, la brutta sorpresa: "Sparita la borsetta con soldi e cellulare"

  • Da Bari a Savona con camera da letto, pensili e bici sul tetto dell'auto: fermato automobilista nel Modenese

  • Tornano le aperture serali dei mercati settimanali: a luglio e agosto bancarelle al calar del sole

  • Scontro sulla statale 16: quattro veicoli coinvolti, traffico rallentato in direzione sud

  • "Scippata della borsa" a due passi dl lungomare: giovane studentessa derubata di soldi e documenti

Torna su
BariToday è in caricamento