Comunali 2019, gli attivisti baresi puntano su Elisabetta Pani candidata sindaco: "Cittadini protagonisti"

Quarantatre anni, musicista e insegnante, è da tempo impegnata con il gruppo barese del Movimento. Il suo nome, circolato già da mesi, è in attesa di certificazione da parte dello staff centrale pentastellato

E' Elisabetta Pani il nome prescelto dagli attivisti baresi del Movimento Cinque Stelle per la corsa a candidato sindaco di Bari, in vista delle Comunali di maggio 2019. A svelarlo è stata proprio la 43enne pianista ed insegnante d'alta formazione musicale, da anni nel gruppo di chi sostiene e porta avanti le istanze del M5S in città. Il passo 'social' di Pani avviene prima dell'ufficialità della 'certificazione' da parte del Movimento, da oltre un mese e mezzo al vaglio dello staff e del capo politico, attesa nelle prossime settimane. Il suo nome circolava, con insistenza già nei mesi precedenti, ma non era mai stato ufficializzato da attivisti o rappresentanti politici pentastellati.

Il messaggio di Elisabetta Pani

In lungo messaggio su Facebook, l'attivista, figlia di Egidio Pani, già vicesindaco con Simeone Di Cagno Abbrescia tra il 1999 e il 2004, spiega la genesi della candidatura e le proposte con cui cambiare Bari: "Stiamo lavorando dallo scorso giugno - spiega Pani - alla redazione del programma e come conseguenza naturale di questo percorso, abbiamo deciso di mettere il nostro 'impegno' a disposizione del MoVimento ed attendiamo con tranquillità il giudizio del nostro capo politico e dello staff.  Siamo un grande gruppo di cittadini aperto e variegato composto giovani e meno giovani, da professionisti, commercianti, artigiani, operai ed impiegati, studenti e pensionati, uniti dalla loro voglia di mettere le proprie competenze ed il proprio tempo a disposizione della società". "Fino alla eventuale certificazione - precisa Pani - io rimango una attivista e una cittadina ed il gruppo che mi sostiene continuerà con me a lavorare sul programma per Bari coinvolgendo la cittadinanza per essere comunque pronti sui temi e sulle problematiche della città che per noi sarà protagonista di questa campagna elettorale, anzi, protagonisti dovranno essere i cittadini con le loro storie reali e quotidiane di insoddisfazione e difficoltà".

Attivisti in attesa della certificazione da parte dello staff romano

L'attesa, dunque, potrebbe essere riguardare giorni o qualche settimana: il nuovo regolamento del Movimento sulle Comunali, attraverso l'utilizzo della piattaforma Rousseau, consente infatti di presentare più candidature, a prescindere da quella decisa dagli attivisti di una realtà locale. Nel caso di Bari, infatti, sono state necessarie alcune riunioni con votazione finale per designare Elisabetta Pani. Il percorso è terminato a fine ottobre per poi vedere il 'clic' d'invio della lista con il suo nome, corredata da quella dei consiglieri comunali. Non è escluso che altri possano essersi fatti avanti. Nei mesi scorsi erano circolate altre ipotesi, oltre alla Pani, tra cui quella dell'avvocato Gaetano Filograno e la ricandidatura dell'attuale consigliere pentastellato Sabino Mangano, quest'ultima smentita qualche giorno fa. La presenza di eventuali candidature 'alternative' a quella della Pani, da lei ufficializzata, potrebbe aver rallentato le operazioni di designazione e certificazione del nome con cui il Movimento correrà alle Comunali, in un contesto dove altri partiti sono già in campo da tempo, dal centrosinistra di Decaro, al centrodestra impegnato con le Primarie.

Potrebbe interessarti

  • 8 trucchi per togliere le pieghe sui vestiti senza usare il ferro da stiro

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • La Tiella di Patate Riso e Cozze

  • Bocca in fiamme per il peperoncino? I rimedi per togliere il bruciore

I più letti della settimana

  • Annega in mare a Metaponto, muore mamma 26enne residente nel Barese. Salva la figlia di 6 anni

  • "Le urla, poi quel bimbo adagiato sugli scogli: in quel momento abbiamo pensato solo a ciò che potevamo fare"

  • Auto si ribalta all'altezza di una rotatoria, 32enne barese muore in provincia di Milano

  • Scomparso da due giorni a Modugno: 52enne ritrovato senza vita

  • Tentato omicidio Gesuito in zona Cecilia, arrestato il boss Andrea Montani: "Agì per vendicare morte del figlio"

  • Weekend del 24 e 25 agosto: tutti gli eventi a Bari e provincia

Torna su
BariToday è in caricamento