Centrodestra verso le primarie, il tavolo si allarga: aderiscono anche Di Rella, Carrieri e Cipriani

Tre nuove adesioni dopo l'appello alla partecipazione lanciato dai tre partiti promotori (Lega, Fratelli d’Italia e Direzione Italia). Sabato sera la prima riunione operativa: "Ora avanti a oltranza"

Dopo le regole fissate nei giorni scorsi, per il centrodestra barese è tempo di raccogliere le nuove adesioni alle primarie per la scelta del candidato sindaco. All'appello alla partecipazione lanciato dai tre partiti promotori (Lega, Fratelli d’Italia e Direzione Italia) hanno prontamente risposto Pasquale Di Rella (accompagnato da Remigio Antonelli) con le sue liste civiche, Giuseppe Carrieri con BariNasce e Luigi Cipriani (accompagnato da Marco Catalano) con Riprendiamoci il futuro. 

Ieri sera si è tenuto il primo tavolo operativo, al quale hanno partecipato, insieme ai nuovi candidatim Enrico Balducci e Fabio Romito della Lega, Marcello Gemmato e Antonio Falagario di Fratelli d’Italia e Antonio Distaso di Direzione Italia, che hanno preso atto del Regolamento elaborato dalla Commissione di Garanzia per le Primarie (composta dagli onorevoli Nuccio Altieri per la Lega, Marcello Gemmato e Antonio Distaso). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Tutti sono animati da voler restituire a Bari un governo cittadino fatto di persone che tengono più agli interessi della gente e meno a quelli personali - si legge in una nota diffusa dal centrodestra - Per questo si è deciso di coinvolgere già nella scelta del candidato sindaco i cittadini e quindi l’obiettivo è tenere Primarie partecipate e trasparenti, con un numero ampio di concorrenti per dare a chi partecipa la possibilità di poter scegliere al di là di steccati e schieramenti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

Torna su
BariToday è in caricamento