Largo Giannella, dopo la ruota panoramica pavimentazione da riparare

La segnalazione della consigliera Melini dopo lo smantellamento dell'attrazione: "Ecco le condizioni della pavimentazione"

Dopo lo smontaggio della ruota panoramica, in largo Giannella resta la pavimentazione da rimettere a posto. La segnalazione è della consigliera di opposizione Irma Melini, che ha fotografato la zona in cui era posizionata l'attrazione, in cui le mattonelle sono in parte 'saltate' e dovranno essere risistemate.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • La Melini è sempre pronta a lagnarsi. Dovrebbe provare a fare il sindaco così finirebbe questa lamentela perpetua. Magari al posto suo attaccherebbe a lagnarsi Decaro... Comunque, a prescindere dai lamenti della signora, con i soldi che il comune ha incassato per l’occupazione di largo Giannella potrebbe ripavimentare tutta la rotonda con dei mattoni adeguati ad ospitare queste strutture molto pesanti.

  • Spero lo riparino presto,anche se sono soldi che si spendono in piu solo per togliere una ruota! E io pagoooo

  • chissà quando rientreranno il pavimento.e già pagato tranquilli.

  • La consigliera Irma Melini stia tranquilla, dovrebbe avere avere piu' fiducia in questa Amministrazione Comunale, dia tempo al tempo e tutto sara' sistemato.

    • Non si sa quando faranno il ripristino delle mattonelle

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Getta mobili e ingombranti per la strada, scoperto grazie ai cittadini della zona: multato 'sporcaccione' al Libertà

  • Cronaca

    Caos Palagiustizia, il sopralluogo dei penalisti nel palazzo ex Telecom: "Giustizia ancora frammentata"

  • Sport

    SSC Bari: la gara di Marsala anticipata di mezz'ora. Abbonamenti: c'è tempo fino al 28

  • Attualità

    Voglia di spaccare tutto? Nel Barese la prima 'rage room' del Sud Italia: "Mezz'ora di distruzione liberatoria"

I più letti della settimana

  • Auto fuori strada sulla provinciale 231: morti due giovani, gravi altri due amici

  • Scoppia incendio in un negozio a Carrassi: fumo per strada e traffico in tilt

  • Libertà, rissa in strada in via Crispi: arrivano polizia e carabinieri

  • Lascia l'auto al Park&Ride, al ritorno non la ritrova: furto nel parcheggio di Largo 2 Giugno

  • In casa 200mila euro in contanti: sequestrato 'tesoretto' ai familiari del boss

  • Voglia di spaccare tutto? Nel Barese la prima 'rage room' del Sud Italia: "Mezz'ora di distruzione liberatoria"

Torna su
BariToday è in caricamento