Fiera del Levante, sopralluogo M5S al padiglione 110: "Vendita di cuccioli in contrasto con regolamento comunale"

L'intervento dei consiglieri pentastellati Guarini e Mangano in seguito alle segnalazioni di alcune associazioni animaliste: "Il regolamento comunale vieta la vendita di animali fiere ed esposizioni, Decaro intervenga"

"Il regolamento del Comune di Bari parla chiaro: per la tutela stessa degli animali, non è possibile venderli all’interno di fiere ed esposizioni senza alcuna eccezione". La consigliera regionale del M5S Viviana Guarini e il consigliere comunale pentastellato Sabino Mangano hanno effettuato ieri pomeriggio un sopralluogo nel padiglione 110 della Fiera del Levante, in seguito alle segnalazioni di diverse associazioni animaliste riguardo ad una presunta vendita di cuccioli di cane.

In seguito al sopralluogo, i portavoce pentastellati hanno fatto sapere che si recheranno nei prossimi giorni presso l’avvocatura del Comune di Bari per reperire tutta la documentazione necessaria a dimostrare tutte le eventuali irregolarità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il regolamento del Comune di Bari parla chiaro - ribadiscono Guarini e Mangano in una nota - per la tutela stessa degli animali, non è possibile venderli all’interno di fiere ed esposizioni senza alcuna eccezione – dichiarano la consigliera regionale Guarini ed il consigliere comunale Sabino Mangano -  ci aspettiamo pertanto una presa di posizione netta da parte del primo cittadino Antonio Decaro il quale deve essere garante non solo del rispetto del regolamento comunale ma anche e soprattutto della tutela degli animali presenti nel Comune che amministra, così come specificato nel regolamento sopra citato. Vorremmo ricordare le parole di Gandhi – concludono i pentastellati – il quale affermava che ‘La grandezza di una nazione e il suo progresso morale si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali’”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Pesce e molluschi non tracciati pronti per la vendita: chiuso stabilimento ittico a Bari, scattano sanzioni salate

  • Spari nel bar affollato dopo la lite in strada, preso 32enne: era anche ricercato per traffico di droga

  • Tre nuovi casi di Coronavirus in Puglia: un contagio registrato in provincia di Bari

  • Vento forte e rischio temporali, maltempo in arrivo anche sul Barese

  • Traffico di droga, spaccio e auto rubate: blitz dei carabinieri nel Barese, sei arresti

Torna su
BariToday è in caricamento