Vigili aggrediti da venditori abusivi, 'presidio' della Lega al mercato di Altamura

Il deputato Rossano Sasso ha portato solidarietà agli agenti e agli ambulanti regolari che "subiscono la concorrenza sleale degli abusivi". "Più sicurezza per i cittadini e per i vigili che controllano"

Hanno incontrato ambulanti, vigili e clienti, distribuendo volantini ed esprimendo solidarietà agli agenti che, la scorsa settimana, sono stati aggrediti da un ambulante extracomunitario. Esponenti della Lega hanno fatto visita, questa mattina, al mercato di Altamura.

Presente anche il deputato leghista Rossano Sasso: "Ringrazio Prefetto e Questore - ha dichiarato Sasso - per aver inviato dopo la mia richiesta, più forze dell'ordine quest'oggi ad Altamura, a tutela dei cittadini e degli ambulanti onesti. Grazie alla Lega, oggi al grande mercato di Altamura, massiccia presenza in borghese ed in divisa di Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia di Stato, in supporto agli agenti della polizia locale". 

"Abbiamo solidarizzato sia con gli agenti che con gli ambulanti regolari, che subiscono la concorrenza sleale degli abusivi - ha proseguito Sasso - Più sicurezza per i cittadini che visitano una delle aree mercatali più grandi della regione, più sicurezza per i vigili che controllano che sia tutto in regola. I nostri volantini sono andati a ruba, in tanti ci hanno ringraziato e chiesto di essere presenti ogni sabato. Di delinquenti oggi nemmeno l'ombra. Se la nostra presenza riesce a dare più sicurezza grazie alle forze dell'ordine, noi saremo lì ogni Sabato. È finita la pacchia per abusivi e delinquenti, il mercato sarà più tranquillo e più sicuro.
Diversi ambulanti stranieri - prosegue Sasso - mi hanno ringraziato perché anche loro subiscono la concorrenza sleale degli abusivi bianchi, neri o gialli che siano.  Noi non facciamo distinzione, chi è in regola , lavora onestamente e paga le tasse, è ovviamente il benvenuto. Chi ciancia di razzismo e di pericolo fascista - conclude Sasso - è scollegato dalla realtà. Il nostro è semplicemente buon senso".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxitamponamento a catena sulla Statale 16 a Palese: diversi feriti, traffico in tilt

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • Nunzia superstar a New York: le orecchiette di Bari Vecchia conquistano il 'Travel Show'

  • "Da qui non esci vivo", imprenditore vittima d'estorsione legato e minacciato per una denuncia: arrestato 'U can'

  • "Sul bus non si fuma" e poi picchiano selvaggiamente l'autista: aggressione su un mezzo Amtab a San Pio

Torna su
BariToday è in caricamento