"Fiera scippata alla città e regalata ai bolognesi": volantinaggio di Carrieri alla Campionaria

Il consigliere di opposizione ha fatto stampare e distribuire 3mila volantini all'ingresso della Fiera del Levante. "Quadro osceno e devastante" spiega

Una Fiera 'scippata' alla città di Bari e regalata alla Fiera di Bologna. Questo, in sintesi, il testo dei 3mila volantini distribuiti all'ingresso della Fiera del Levante nell'ultimo giorno dell'82esima edizione della Campionaria dal consigliere di opposizione Giuseppe Carrieri. Stamane sono stati distribuiti circa 3000 volantini davanti gli ingressi della Fiera del Levante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"A noi ora rimane - spiega Carrieri - infatti l'Ente Fiera con le sue decine di milioni di debiti. Mentre Fiera di Bologna si gode per 90 anni l'organizzazione delle fiere di Bari, pagando un fitto per i locali di appena 100 mila euro l'anno. E si gode rappresentanti istituzionali  regionali e sindaci (di Bari) che la sponsorizzano sulla stampa e organizzano con fondi comunitari (circa 1 milione di euro) concerti e attrazioni per richiamare gente in Fiera". Una situazione che per il consigliere va a vantaggio solo "degli affari dei bolognesi e di altri 'amici', diventati improvvisamente  presidenti della nuova Fiera." Un quadro osceno e devastante che solo l'Autorità  giudiziaria - conclude Carrieri - è in grado di arrestare! Come in tante altre situazioni, la Fiera muore e loro cantano, ballano e se la suonano mistificando la realtà; il tutto, purtroppo e come sempre, a spese dei contribuenti baresi!"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Pesce e molluschi non tracciati pronti per la vendita: chiuso stabilimento ittico a Bari, scattano sanzioni salate

  • Spari nel bar affollato dopo la lite in strada, preso 32enne: era anche ricercato per traffico di droga

  • Tre nuovi casi di Coronavirus in Puglia: un contagio registrato in provincia di Bari

  • Traffico di droga, spaccio e auto rubate: blitz dei carabinieri nel Barese, sei arresti

  • Vento forte e rischio temporali, maltempo in arrivo anche sul Barese

Torna su
BariToday è in caricamento