Visite ed esami sospesi per l'emergenza Covid, l'Asl rassicura: "Pazienti in attesa saranno richiamati". Numero verde e mail per le nuove prenotazioni

L'invito è quello a non sovraccaricare le linee del call center, attendendo il recall degli operatori. Comunque potenziate linee telefoniche e indirizzi mail dedicati, possibilità di prenotare anche online

Le prestazioni sospese nella fase 1 della emergenza Covid non andranno perse, ma verranno recuperate in queste settimane. A ribadirlo è la Asl Bari: i pazienti in attesa di una visita, un esame o una qualsiasi prestazione sanitaria, già calendarizzate - spiegano dall'azienda sanitaria locale - saranno richiamati dagli operatori. 

L'invito ai pazienti in attesa: "Non occorre chiamare o recarsi al Cup"

Per questa ragione, l'Asl invita tutti i cittadini in attesa di una prestazione sanitaria, bloccata dal 9 marzo al 4 maggio per l’emergenza COVID, a non ricorrere al call center né a recarsi agli sportelli CUP, in quanto saranno gli operatori stessi della azienda sanitaria a ricontattarli in ordine cronologico e sulla base delle esigenze di salute.

Numeri, mail, sito e app per le nuove prenotazioni

Le nuove prestazioni urgenti (quelle con codici U e B) sono invece prenotabili via telefono (al numero 800.345477) oppure on line tramite il sito della ASL o con la App Puglia Salute; quelle programmate e differibili, dunque non urgenti (codice P e D) si possono fissare via mail all’indirizzo servizio.cup.asl.bari.it oppure sempre attraverso sito e App. Le richieste di informazioni, di qualsiasi genere, non dovranno passare per il centralino delle prenotazioni visite ma saranno gestite unicamente dall’Ufficio relazioni con il pubblico: sono a disposizione i numeri 080.5844091 – 080.5844094 – 080.5842469 (dal lunedì al venerdì dalle 08.00 alle 14.00 e martedì pomeriggio dalle 15.00 alle 18.00),l’indirizzo mail info@asl.bari.it oppure attraverso i canali social. Obiettivo del piano, che prevede da domani il potenziamento di linee telefoniche e indirizzi mail dedicati per offrire un servizio più veloce, è non sovraccaricare le linee del call center. Tutte le prenotazioni possono essere eseguite inoltre on line al sito della ASL di Bari, con ricetta dematerializzata (ricetta bianca), cliccando sulla sezione dedicata con codice fiscale, numero tessera sanitaria e numero ricetta. O ancora utilizzare la App Puglia Salute attraverso la funzione dedicata. Il coupon di prenotazione è scaricabile dal portale o dall’App inserendo il numero di prenotazione. Senza dimenticare la possibilità di prenotare anche in farmacia al costo di 2 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per le richieste di informazioni

Per tutte le altre richieste di informazioni, i cittadini possono rivolgersi all’ufficio URP, raggiungibile ai seguenti numeri di telefono 080.5844091 – 080.5844094 – 080.5842469 (dal lunedì al venerdì dalle 08.00 alle 14.00 e martedì pomeriggio dalle 15.00 alle 18.00), tramite mail info@asl.bari.it o attraverso il canale Facebook della ASL.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mamma e figlio rischiano di annegare per il mare agitato: militare barese si getta in acqua e li salva

  • 2000 euro a 60mila pugliesi: 'Start' dalla Regione a partite iva, lavoratori autonomi e professionisti a basso reddito

  • Lutto nel mondo dello spettacolo: addio a Teodosio Barresi, protagonista de LaCapaGira

  • Al ristorante e in auto, stop al distanziamento per congiunti e 'frequentatori abituali': la Regione allenta le restrizioni

  • Sfrecciano con l'auto sulla Statale 16: nel bagagliaio un monopattino del Comune di Bari, quattro denunciati per furto

  • Quattro nuovi casi di Coronavirus in Puglia: uno è nel Barese. Nessun decesso, scende ancora il numero dei positivi

Torna su
BariToday è in caricamento