In Puglia 21mila nuovi casi di tumore all'anno: pazienti e cittadini divisi sull'efficienza del sistema sanitario pugliese

I risultati dell'indagine 'La Puglia e la lotta ai tumori: il punto di vista di pazienti e cittadini', presentata ieri in Fiera del Levante, ha restituito pareri contrastanti

In Puglia ci sono 21mila nuovi casi di tumore all'anno, ma il trend della mortalità è in calo. A confermarlo sono i dati dell'indagine 'La Puglia e la lotta ai tumori: il punto di vista di pazienti e cittadini', realizzata da Ipsos su iniziativa della onlus Donna Salute e presentata in Fiera del Levante a Bari. Presenti all'evento la referente dell'associazione, Annamaria Mancuso, il governatore Michele Emiliano, il presidente del consiglio regionale Mario Loizzo, e alcuni responsabili medici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal rapporto si scopre che sono oltre 100mila le persone sul territorio che convivono con una diagnosi di tumore. L'indagine è stata svolta interrogando pazienti oncologici in cura e cittadini: emerge che i pazienti che vivono in prima persona l'esperienza della malattia e delle cure, restituiscono un parere positivo sul sistema sanitario regionale con circa il 75% dei giudizi positivi. Meno lusinghiero il parere dei cittadini: solo il 49 per cento promuove il sistema sanitario regionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Commando assalta tir pieno di prodotti alimentari e sequestra autista: caccia ai malviventi

  • "Ero a fare le pelose" sul lungomare: scatta multa da 3mila euro. A Bari oltre 300 persone in quarantena

  • Stroncato dal coronavirus a 44 anni: l'addio di amici e colleghi per Luca Tarquinio Coletta, 'gigante buono' della Multiservizi

  • Nonno contagiato dal Coronavirus al San Paolo: in sette vivevano nell'appartamento da 60mq

  • Muore medico barese contagiato dal coronavirus: è la terza vittima in Puglia tra gli operatori sanitari

  • "I non residenti lascino casa per i controlli", nei condomini di Bari numerosi manifesti truffa: indaga la Polizia

Torna su
BariToday è in caricamento