Sistemi di diagnostica molecolare e macchinari per la spettometria: il De Bellis di Castellana inaugura il nuovo laboratorio

In mattinata la visita del governatore Emiliano: "Capacità di 800 tamponi al giorno; presidio utilissimo in caso di una seconda ondata di Covid"

Quattro nuovi sistemi di Diagnostica molecolare; un sistema automatico che utilizza metodica in spettrometria di massa per l’identificazione e tipizzazione di microrganismi in pochi minuti. L'Irccs 'De Bellis' di Castellana inaugura il suo nuovo Laboratorio di Microbiologia e Virologia e delle strumentazioni di diagnostica molecolare, un presidio utilissimo "per l'eventualità che ci sia una seconda ondata Covid" ha spiegato il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, che in mattinata ha visitato il presidio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un laboratorio che sarà in grado, con un ciclo di sicurezza che va dall'estrazione all'amplificazione, di fare oltre 800 tamponi al giorno, "che sono l'unico metodo diagonistico sicuro per il Covid" ricorda Emiliano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mamma e figlio rischiano di annegare per il mare agitato: militare barese si getta in acqua e li salva

  • 2000 euro a 60mila pugliesi: 'Start' dalla Regione a partite iva, lavoratori autonomi e professionisti a basso reddito

  • Pesce e molluschi non tracciati pronti per la vendita: chiuso stabilimento ittico a Bari, scattano sanzioni salate

  • Lutto nel mondo dello spettacolo: addio a Teodosio Barresi, protagonista de LaCapaGira

  • Al ristorante e in auto, stop al distanziamento per congiunti e 'frequentatori abituali': la Regione allenta le restrizioni

  • Violento scontro tra moto e suv: grave centauro, trasportato in codice rosso al Policlinico

Torna su
BariToday è in caricamento