Giovinazzo, un incantevole borgo marinaro dal fascino medievale

A pochi chilometri da Bari si trova una ricca città d'arte e intrisa di storia risalente all’età del Bronzo: Giovinazzo è un grazioso borgo medievale sull’Adriatico, con il caratteristico porticciolo e lo splendido lungomare fortificato.

Instagram @faxworld

A pochi chilometri da Bari si trova una ricca città d'arte e intrisa di storia risalente all’età del Bronzo: Giovinazzo è un grazioso borgo medievale sull’Adriatico, con il caratteristico porticciolo e lo splendido lungomare fortificato. Ha origini antiche e il primo nucleo dell’attuale Giovinazzo è stato fondato dai peuceti con il nome di Netium. Fu rasa al suolo da Annibale durante le guerre puniche e fu successivamente denominata Iuvenis Netium, da cui appunto l’attuale nome Giovinazzo.

Il centro antico è subito individuabile grazie all' Arco di Traiano. Qui si trova il Palazzo del Marchese di Rende, in stile neoclassico con un colonnato in stile dorico, il cinquecentesco Palazzo Saraceno, sede del Municipio, la Chiesa di San Domenico struttura in stile neoclassico al cui interno sono conservate tele settecentesche di pittori locali e la Chiesa dello Spirito Santo con le cupole “a trullo”.
 
Nella piazza Vittorio Emanuele II, centro della vita cittadina insieme a piazza Costantinopoli si trova la maestosa Fontana dei Tritoni. Oltre gli archi di via Cattedrale si giunge al romanico Duomo di Santa Maria Assunta, che custodisce l’icona bizantina della Madonna di Corsignano, la Santa patrona festeggiata per l’intero mese di agosto.
 
Come tutte le città di mare anche qui a Giovinazzo il lungomare pullula di locali e ristorantini e numerose spiagge, la vera attrattiva per chi ama prendere la tintarella in estate e farsi un bagno. Verso l'interno, nella Murgia costiera, non molto distante dall’abitato, sorge il dolmen di San Silvestro, un grande monumento in pietra costruito utilizzando blocchi di grandi dimensioni. 
    

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ladri in casa nel cuore della notte (con i proprietari dentro): è allarme furti nel Barese

  • Giovane mamma morta dissanguata dopo l'urto contro una vetrata: chiesto processo per il compagno

  • Il pollo fritto del Kfc arriva a Bari: lavori in corso per il nuovo ristorante della Stazione Centrale

  • Apre il nuovo 'sottopasso giallo' di Bari Centrale: più largo, con ascensori e aperto anche alle bici

  • Via gli pneumatici, le auto parcheggiate finiscono 'sospese' sui sassi: ladri in azione a Bari

  • Stipendi in ritardo e negozio a rischio chiusura, lavoratori di Centro Convenienza in protesta: futuro incerto per 15 dipendenti

Torna su
BariToday è in caricamento