Tu che tipo sei? Tutti i segreti dei super mattinieri

Sempre in forma, più felici e più produttivi: tutti i segreti di chi si sveglia presto la mattina

L' inesorabile scorrere del tempo e la paura di perdersi qualcosa per l'effetto dell'ansia sociale, quella che in inglese chiamano 'fear of missing out' (FOMO). Molti di noi tendono a voler dimostrare agli altri di avere una vita piena e felice. Per questo, anche quando siamo reduci da una lunga giornata di lavoro, ci tratteniamo di fronte a un film o davanti allo smartphone, a volte anche fino alle due di notte.
Dovremmo, invece, andare a letto quando il nostro corpo ne ha realmente bisogno, senza temere di dover dimostrare niente a nessuno.

Pensandoci, possiamo capire che il nostro corpo non può essere veramente efficiente, quando è sveglio da 14-15 ore, ha alle spalle una giornata di lavoro e qualche ora di sport. 

Negli ultimi anni, moltissime persone, hanno prima sperimentato e poi modificato radicalmente il proprio stile di vita. 
Anche in conseguenza della vita frenetica che ci impegna fino a sera, puntano la sveglia sempre prima, all'alba, per avere più tempo per sè.

Cominciano la giornata con una colazione lunga e rilassante, poi hanno più tempo da dedicare al fitness o alla lettura.
Per riuscire a fare questo, per prima cosa, sono riusciti ad eliminare dalla mente l'idea di sentirsi fuori luogo, se non si va a dormire a notte fonda.

Qualcuno di loro avrà anche seguito il consiglio degli esperti. Questi sostengono che l'ora giusta per andare a dormire per sentirsi al top ed essere riposati, in forma e produttivi sia le 20.45. La mattina presto, infatti, è il momento migliore per dedicarci a noi stessi. 

Se siete spaventati da un cambiamento così drastico delle vostre abitudini, potrete imparare ad anticipare la vostra sveglia gradualmente, cominciando ad andare a letto prima alle 22.30 poi alle 21.30.

Se stare davanti al pc o allo smartphone fino a tardi tende a farci stare svegli, la lettura invece concilia il sonno.  Andando a letto presto le giornate saranno più lunghe, più produttive e questo vi renderà più felici. Provare per credere!

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Commando assalta tir pieno di prodotti alimentari e sequestra autista: caccia ai malviventi

  • "Ero a fare le pelose" sul lungomare: scatta multa da 3mila euro. A Bari oltre 300 persone in quarantena

  • Stroncato dal coronavirus a 44 anni: l'addio di amici e colleghi per Luca Tarquinio Coletta, 'gigante buono' della Multiservizi

  • Nonno contagiato dal Coronavirus al San Paolo: in sette vivevano nell'appartamento da 60mq

  • Muore medico barese contagiato dal coronavirus: è la terza vittima in Puglia tra gli operatori sanitari

  • "I non residenti lascino casa per i controlli", nei condomini di Bari numerosi manifesti truffa: indaga la Polizia

Torna su
BariToday è in caricamento