Cucina di mare a Bari: perchè mangiare il pesce fa bene alla salute

Ormai da molti anni, medici e nutrizionisti consigliano di consumare pesce almeno quattro volte la settimana, dando la preferenza al pescato perché, rispetto al pesce di allevamento, presenta una carne più soda, più ricca di ferro e di acidi grassi omega-3 e più povera in grassi saturi.

Bari è una magnifica città sul mare sempre ricca di turisti provenienti ada ogni parte del Mondo. La cultura del mare, del porto e della pesca è molto sentita, ma anche quella del buon cibo. Infatti, non possiamo fare tappa a Bari e non assaggiare il pesce fresco che questa meravigliosa città di mare ci propone. Uno degli alimenti presenti nella dieta mediterranea, si sa, il pesce fa bene alla salute del nostro organismo. Proprio per questo motivo, è molto importante seguire una dieta varia e mangiarne tanto. Ma per quali motivo questo alimento è così prezioso e fa bene alla salute? Analizziamo insieme le sue proprietà nutrizionali.

Proprietà e benefici

Il pesce contiene tra il 15 e il 25% di proteine, ha una modesta quantità di lipidi e una minima percentuale di glucidi. Ricco di sostanze fondamentali come il fosforo e gli acidi grassi essenziali - che riducono i livelli di trigliceridi - il pesce è uno degli alimenti che si dovrebbe consumare con maggiore frequenza, utile sia per la salute che per mantenere una linea perfetta. Gli elementi più importanti sono gli Omega 3, fondamentali proteggere dalle malattie cardiovascolari. Le proteine del pesce sono davvero le più complete, perché contengono tutti gli otto aminoacidi essenziali, fondamentali per la rigenerazione delle cellule e per regolare il metabolismo. Inoltre, sono ricchi di vitamine (soprattutto A, B1, B2 e B12), iodiocalcioselenio e fluoro.  Possiamo distinguere il pesce in base al suo contenuto di lipidi in:

  • magri: contengono meno del 3% di grassi e sono la sogliola, l'orata e il merluzzo;

  • semigrassi: che contengono dal 3 all’8% di grassi, come il dentice, il tonno e la triglia;

  • grassi: che contengono grassi sopra l’8%, come lo sgombro e la sardina.

  • molluschi e crostaci: che hanno una composizione simile ai pesci magri, ma tendono ad aumentare il colesterolo.

Tra i suoi molteplici benefici ricordiamo che il pesce aiuta a prevenire il diabete, per questo motivo si consiglia una porzione a settimana. Alcuni studi hanno dimostrato che 30 g di pesce al giorno  sono utili per ridurre in modo significativo il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari e proteggere la salute del cuore. Inoltre, questo cibo è efficace nel proteggere i reni.

A Bari sono moltissimi i ristoranti che offrono una cucina di mare di alta qualità, elencarli tutti sarebbe impossibile anche perchè ovunque si vada si ha la certezza di trovare la migliore cucina del Mondo!

Qui l'elenco di tutti i ristoranti di pesce a Bari

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito mentre attraversa la Tangenziale: un morto. Traffico bloccato sulla Statale 16

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Giovane mamma morta dissanguata dopo l'urto contro una vetrata: chiesto processo per il compagno

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

  • Sparatoria tra la folla nel centro storico di Bitritto: feriti un passante e un pregiudicato

  • Via gli pneumatici, le auto parcheggiate finiscono 'sospese' sui sassi: ladri in azione a Bari

Torna su
BariToday è in caricamento