← Tutte le segnalazioni

Altro

Pali davanti agli scivoli e marciapiedi stretti, la denuncia da via Conte Giusso: "Bari non è una città per disabili"

Redazione

Via Conte Girolamo Giusso · Mungivacca

Pali della luce "sapientemente collocati davanti a ogni scivolo per disabili, marciapiede talmente stretto da non riuscire a camminare con carrozzelle e carrozzini e auto parcheggiate incivilmente sul marciapiede". E' la denuncia di una cittadina sulla bacheca Fb del sindaco Antonio Decaro. La donna lamenta le difficoltà incontrate da chi, in via Conte Giusso, prova a camminare con un carrozzella per disabili o con un passeggino.

"Bari non è una città per disabili o per famiglie con bambini piccoli - conclude amara la donna - perché circolare con una carozzella o un passeggino è davvero impossibile. E se, nell'impossibilità di camminare sul marciapiede, provi a camminare a bordo strada gli automobilisti ti apostrofano in svariati "modi"".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • non e' solo a Mungi@#?*%$ o bari, venite a vedere a conversano che i disabili non possono camminare sui marciapiedi stretti, con pali della luce, cassette dell' Enel ,scivoli occupati , non esiste una legge che tutela le persone con difficolta' motorie.

Segnalazioni popolari

Torna su
BariToday è in caricamento