← Tutte le segnalazioni

Panorami

Un albero dei Pensieri per i viandanti del Cammino Materano.

Masseria Galietti · Santeramo in Colle

Il Cammino Materano è uno dei più suggestivi percorsi culturali che tu possa seguire in Italia, con Partenza da Bari ed arrivo a Matera. I camminatori durante il loro percorso attraversano il Bosco Galietti distante pochi chilometri dalla cittadina di Santeramo in Colle. All'Associazione Giacche Verdi Santeramo raggruppamento provinciale di Bari il comune ha recentemente assegnato la cura e la custodia di uno fra i più bei luoghi del nostro territorio e punto di passaggio dell’ormai famoso “Cammino Materano”: Bosco Galietti con la sua storica masseria. Ci siamo sempre chiesti cosa potevamo offrire ai viandanti del Cammino Materano come segno di stima e riconoscenza per aver scelto di attraversare il nostro bosco prima e Santeramo come tappa transitoria. Da qui l’idea venuta ad uno dei componenti del gruppo Giacche Verdi, Gianni Difilippo, che ha realizzato un modo per far lasciare ai viandanti un loro pensiero, un loro proposito, un loro desiderio con l’utilizzo di tante bottigliette di vetro posizionate con maestria su un bellissimo albero di susine in fiore: “l'albero dei pensieri dei viandanti del Cammino Materano”. Come un messaggio in bottiglia lanciato in mare aperto, l'idea è quella di raccogliere e divulgare i pensieri le emozioni gli odori ed i colori della natura, che si provano percorrendo la via Peuceta del Cammino Materano. Il viandante non deve fare altro che scrivere quello che desidera su uno dei bigliettini posti in un contenitore di vetro che trova su di un tavolo preparato appositamente, ed inserirlo in una delle tante bottigliette, in tal modo avrà lasciato il segno del suo passaggio. Il nostro auspicio che possa diventare un must per i tantissimi camminatori che ormai percorrono questo tragitto che da Bari li porta a Matera. Quando tutte le bottigliette saranno piene i messaggi verranno pubblicati sulla pagina Facebook dell'associazione per poi essere di nuovo disponibili per i successivi viandanti. Presto sarà anche disponibile un timbro dove sarà raffigurato lo stemma della Masseria Galietti e l'associazione Giacche Verdi e messo a disposizione di tutti i viandanti che vogliono testimoniare il loro passaggio. Un sentito ringraziamento ai viandanti modenesi, Giuseppe Leo Leonelli e la sua compagna di viaggio, che ieri hanno lasciato il primo messaggio in bottiglia sull'albero dei pensieri! Cogliamo l’occasione per comunicare che Domenica 7 Aprile ci sarà l’inaugurazione della struttura, ora sede delle Giacche verdi di Santeramo, Masseria Galietti. Interverranno il sindaco Fabrizio Baldassarre, tante associazioni e tanti cittadini Santermani, nonché i cittadini dei paesi vicini.

(Foto Gianni Difilippo e Sandro Zullo)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Bari, lutto nel mondo del commercio: muore all’età di 90 anni il Cavaliere del Lavoro Giuseppe Tanzi, fondatore della storica cartoleria barese

  • Musica alta a Torre Quetta

  • Niccolò Fino vince ancora una competizione internazionale: il giovane percussionista premiato al 'World Percussion Movement'

  • Tutor limiti di velocità sulla tangenziale di Bari

Torna su
BariToday è in caricamento