Bari-Salernitana le pagelle dei biancorossi: Valiani decisivo, Guarna in ansia

Tra gli uomini di Nicola, particolarmente in evidenza Gentsoglou, Valiani e De Luca. Finalmente Maniero. Da rivedere la difesa: Guarna insicuro, Contini pasticcione

Enrico Guarna

Vittoria faticosa del Bari che al San Nicola s'impome 2-1 sulla Salernitana al termine di una gara molto combattuta. Buona prova di Gentsoglou e del reparto offensivo, in affanno Guarna e la difesa.

I MIGLIORI - Valiani 7: Oltre a disputare una partita di grande dinamismo ha il merito di segnare con grande freddezza un gol che vale 3 punti, il terzo della stagione, decisivo come contro Latina e Lanciano.

De Luca 6,5: Mezzo gol di Valiani è opera sua e del numero con cui va via all'avversario prima di servire il compagno. Partita vivace della zanzara che ha provato ad essere sempre nel vivo del gioco pur non trovando la via del gol.

Maniero 6,5: Finalmente è riuscito a sbloccarsi con un gran bel gol. Dopo la rete gioca con più sicurezza e crea un paio di pericoli con dei colpi di testa, poi cala col passare dei minuti. Si spera che adesso acquisisca sempre più fiducia e continuità. Voto d'incoraggiamento per l'attaccante campano.

Gentsoglou 6,5: Menzione speciale per il greco rispolverato dalla naftalina nella scorsa partita e riconfermato oggi. Ancora gli manca il ritmo partita ma ha fatto vedere cose egrege sia in fase di costruzione che al momento di difendere. Strepitoso quando s'immola sulla linea e salva un gol fatto. 

I PEGGIORI - Guarna 5,5: Soffre nelle uscite alte causando qualche spavento di troppo a compagni e tifosi del Bari. Va detto che compie un paio di salvataggi importanti, ma deve ritrovare la sicurezza anche su degli innocui traversoni. 

Contini 5,5: Alterna cose buone ad altre meno buone: strepitoso in almeno un paio di salvataggi, ma anche autore di un paio di svarioni marchiani che potevano costar caro ai compagni.

Donkor 5,5: Sul ghanese il giudizio è negativo per fattori extra-campo. Non è sfuggita a nessuno la sfuriata di Davide Nicola nel momento in cui l'ex primavera dell'Inter è uscito temporaneamente dal campo perché aveva dimenticato le fascette sui calzettoni.

Il tabellino di Bari-Salernitana 2-1

BARI (4-3-3): Guarna 5,5; Sabelli 6, Rada 6, Contini 5,5, Del Grosso 6 (65' Donkor 5,5); Porcari 5,5 (53' Defendi 5,5), Gentsoglou 6,5(75' Donati 6), Valian 7i; Rosina 6, Maniero 6,5, De Luca 6,5. A disp.: Micai, Romizi, Gentsoglou, Di Noia, Boateng, Puscas, Sansone. All.: Nicola 6.

SALERNITANA (4-3-3): Strakosha 6; Colombo 6, Franco 5,5, Empereur 5,5, Rossi 6,5; Sciaudone 6 (77' Bovo sv), Moro 6 (84' Perrulli sv), Odjer 6; Milinkovic 6,5 (66' Donnarumma 6,5), Gabionetta 6, Coda 6,5. A disp.: Terracciano, Ronchi, Bernardini, Lanzaro, Pestrin, Nappo, All.: Torrente 6.

Arbitro: Candussio di Cervignano del Friuli
Ammoniti: Milinkovic, Rossi, Moro, Sciaudone (S), Valiani (B)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • Tenta di attraversare con le sbarre in chiusura, auto resta bloccata al passaggio a livello

  • "Da qui non esci vivo", imprenditore vittima d'estorsione legato e minacciato per una denuncia: arrestato 'U can'

Torna su
BariToday è in caricamento