Ssc Bari, ufficializzati gli acquisti a titolo definitivo di Antenucci e Kupisz

Arriva dalla Spal l'attaccante, mentre il centrocampista polacco è stato acquistato dall'Ascoli: entrambi hanno firmato un contratto triennale

Li avevamo visti partire in ritiro a Bedollo insieme ai loro nuovi compagni di squadra, ora vestono ufficialmente la maglia della Ssc Bari. Parliamo di Mirco Antenucci e Tomasz Kupisz, i due nuovi rinforzi per la squadra di mister Cornacchini, il cui acquisto ufficiale è stato annunciato poche ore fa dalla società biancorossa con due comunicati.

Arriva dalla Spal, dopo due stagioni convincenti in serie A, l'attaccante molisano Mirco Antenucci, che ha firmato un contratto che lo legherà al club biancorosso per tre anni. Con la formazione spallina negli ultimi tre anni ha realizzato 36 gol e 13 assist; in carriera ha collezionato 530 presenze, 144 gol e 41 assist fra Serie A, Serie B, Serie C e campionati esteri. Triennale anche per il centrocampista polacco, classe '90, proveniente dall'Ascoli Calcio, che in carriera ha totalizzato 135 presenze, 15 gol e 17 assist vestendo la maglia del Cittadella (s.s. 2014/2015), del Brescia (s.s. 2015/2016), del Novara (s.s. 2016/2017), del Cesena (2017/2018), dell'Ascoli e del Livorno (s.s. 2018/2019).

Potrebbe interessarti

  • Perchè le zanzare pungono proprio te?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • C'era una volta la 'Cialdèdde'

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

I più letti della settimana

  • Nubifragio nella notte in città, tromba d'aria a Torre a Mare: danni alle barche e ai locali della piazzetta

  • Domatore ucciso dalle tigri, la titolare del circo: "Non è stato sbranato, ferita accidentale"

  • Furti di auto nei park & ride e nei parcheggi degli ospedali: i nomi dei 6 arrestati

  • "Due minuti per un furto", presa banda di ladri d'auto: colpi nei park&ride e negli ospedali

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

Torna su
BariToday è in caricamento