Tre nuovi acquisti per la Ssc Bari: ufficiali Frattali, Terrani e Scavone

Arrivano a titolo definitivo con contratto triennale. Per il centrocampista Scavone si tratta di un ritorno: aveva giocato 19 partite nel Bari nella stagione 2011/12 in Serie B

I tre nuovi acquisti della Ssc Bari

Giornata di ufficializzazioni in casa Bari: dopo gli annunci nella giornata di ieri di Antenucci e Kupisz, da oggi entrano in squadra tre nuovi acquisti. Si tratta dell'attaccante Giovanni Terrani - classe '94, svincolato dal Piacenza Calcio - dell centrocampista Manuel Scavone - classe 87, di Bolzano, che torna in biancorosso, dove ha giocato 19 partite e segnato 1 gol nella stagione 2011/12 in Serie B - e del portiere Pierluigi Frattali (classe 85, di Roma). Quest'ultimo è stato tra i protagonisti della doppia promozione del Parma dalla Serie C alla Serie A.

Arrivano al Bari a titolo definitivo con un contratto triennale e potrebbero rivelarsi carte importanti per l'allenatore Cornacchini in vista dell'avvio del campionato di serie C. L'annuncio ufficiale degli acquisti è arrivato dal sito della società biancorossa.

Potrebbe interessarti

  • 8 trucchi per togliere le pieghe sui vestiti senza usare il ferro da stiro

  • Ferragosto 2019: gli eventi a Bari e provincia

  • Dite addio alle sigarette: i trucchi e i consigli per smettere di fumare

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

I più letti della settimana

  • Morta dopo incidente in bici a Santo Spirito, oggi la fiaccolata per Giorgia: "Mille luci per ricordarla"

  • L'alga tossica 'invade' il litorale barese, le analisi Arpa: alte concentrazioni da Giovinazzo a San Giorgio

  • Si sente male in vacanza in Salento, ricoverata da Lecce a Bari: muore bimba di un anno

  • Motociclista cade sulla provinciale vicino Altamura: perde la vita centauro 39enne

  • Bimba di 2 anni colpita da Seu: ricoverata in gravi condizioni al Giovanni XXIII

  • Caldo con le ore contate: oggi e domani ultimi giorni di afa, da Ferragosto crollo delle temperature

Torna su
BariToday è in caricamento