As Bari: per la panchina salgono le quotazioni di Gautieri

Il tecnico da poco svincolatosi dal Lanciano, è vicino all'accordo con i biancorossi. Sarebbe un ritorno dopo i tre anni da calciatore a metà anni '90. Con lui potrebbe arrivare anche il portiere Leali in prestito dalla Juventus

Carmine Gautieri

Per molte squadre la stagione è già cominciata, le varie compagini di Serie A e B sono già partite, o lo faranno a breve, per i rispettivi ritiri.
Per il Bari invece, la stagione si preannuncia irta di ostacoli, forse anche più complicata rispetto all’ultima. E non solo per le sentenze sul Calcioscommesse, che determineranno oltre alle squalifiche dei protagonisti, anche un’eventuale penalizzazione in classifica, ma soprattutto per il progetto tecnico che appare ancora in alto mare.

La querelle sul passaggio di testimone dai Matarrese ai Montemurro prosegue tra alti e bassi, andando gioco forza ad inficiare il fattore tecnico. Ad oggi, mentre c’è già chi sta principiando schemi di gioco, e provvedendo all’irrobustimento della rosa, nel Bari resta tutto bloccato.  

GAUTIERI VICINO – Uno dei tanti buchi da colmare, riguarda la scelta dell’allenatore. Fattore che senz’altro determinerà dei ritardi nell’allestimento della squadra. Nelle ultime ore, però, sembrano essersi intensificati i contatti con Carmine Gautieri, reduce dai grandi successi sulla panchina della Virtus Lanciano (promozione in B più salvezza). Il tecnico, sul cui nome sembra esserci il gradimento della vecchia e della futura proprietà, ha prontamente smentito i contatti, ma le sue sembrano più dichiarazioni di facciata.
L’interesse c’è, e a breve potrebbe anche essere ratificato l’accordo. Per il tecnico sarebbe un ritorno a Bari, dopo la parentesi come calciatore in Serie A, dal 1993 al 1996 (96 presenze e 4 gol tra Serie A e B, ndr).

LEALI PER LA PORTA? – Il diesse Angelozzi potrebbe chiudere il primo colpo con l’acquisto (sempre in prestito), di Nicola Leali, tra i più promettenti estremi difensori italiani, di proprietà della Juve, che lo scorso anno ha giocato proprio a Lanciano con Mister Gautieri. Il portiere sarebbe il primo tassello nel 4-3-3 del mister. Dopo di che Angelozzi provvederà a nuovi innesti, magari attingendo ai settori giovanili delle squadre di Serie A. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abbonamenti abusivi alla tv a pagamento, blitz in Italia e in Europa: scattano gli arresti, centrale anche a Bari

  • Desiderate che il vostro bucato sia profumato? Tutto dipende dalla pulizia della vostra lavatrice

  • Omicidio a San Pio, proseguono le indagini sul delitto. Michele Ranieri cognato di Vincenzo Strisciuglio

  • Svaligiano appartamento di un'anziana, scatta l'inseguimento per le vie di Carrassi: presi due giovani

  • Rissa in strada al Libertà, intervengono le Forze dell'ordine: "Bottiglie di vetro usate come armi"

  • Tragedia sul lavoro ad Altamura: operaio 28enne muore in un'azienda di calcestruzzi

Torna su
BariToday è in caricamento