Bari-Albinoleffe 2-3 | Inutile la doppietta di De Paula

Il Bari perde la prima gara stagionale. L'Albinoleffe espugnare il San Nicola nonostante una doppietta di De Paula. Il risultato è determinato da grosse disattenzioni difensive dei galletti.

Il Bari, dopo la vittoria sul gong contro il Modena cade rovinosamente in casa contro l'Albinoleffe. I bergamaschi espugnano il San Nicola vincendo 3-2, risultato scaturito soprattutto da delle clamorose amnesie difensive della retroguardia barese. Unico aspetto da salvare per i galletti, la vena realizzativa di De Paula, che pone fine alla penuria di reti degli attaccanti siglando una doppietta.

IL MATCH - Dopo solo due minuti, il Bari coglie una traversa su azione d'angolo provocata da un errato rinvio della retroguardia ospite. Al 13' si fa vedere l'Albinoleffe, sempre su corner, con Bergamelli che conclude sull'esterno della rete. Il Bari sale di giri poco prima della mezz'ora: prima Forestieri spreca calciando altissimo dal dischetto del rigore(27') e poi De Paula impegna il portiere ospite Tomasig con una conclusione dalla distanza bloccata a terra(29'). Il brasiliano, però, centra il bersaglio grosso al 31' con una botta di sinistro dal limite dell'area che non dà scampo a Tomasig. Dopo i tentativi velleitari di Marotta e Pacilli, il primo tempo si chiude con il Bari in vantaggio per 1-0. Nella ripresa parte meglio la squadra bergamasca ma è il Bari a recriminare al 52': Forestieri va giu in area, Palazzino fa continuare e sul prosieguo dell'azione Marotta si fa respingere la conclusione da Tomasig. Nel momento peggiore, l'Albinoleffe ribalta il risultato: al 61' Cocco trasforma un rigore per un fallo netto di Donati mentre al 68' è il neoentrato Cissè a firmare il sorpasso su un prezioso assist di Foglio. Rivaldo sfiora il 2-2 su punizione al 71' ma all'80' Lamanna salva su Foglio evitando l'1-3. L'Albinoleffe resta in 10 ma il forcing del Bari è confusionario e, in contropiede, gli ospiti chiudono il conto con Girasole rendendo vano il 2-3 firmato ancora da De Paula.

LA SVOLTA DEL MATCH - La svolta della gara è il blackout difensivo biancorosso a metà ripresa. Prima Donati sbaglia il disimpegno e regala il rigore dell'1-1, dopo Kopunek si addormenta sull'incursione di Foglio e Borghese perde Cissè che sigla il gol del 2-1.

TABELLINO

BARI(4-3-3): Lamanna; Kopunek, Borghese, Claiton, Garofalo; De Falco(76'Rivas), Donati; Bogliacino(65'Rivaldo); De Paula, Marotta; Forestieri(65'Caputo). A disposizione: Koprivec, Ceppitelli, Polenta, Defendi. Allenatore: Torrente

ALBINOLEFFE(4-2-3-1): Tomasig; Daffara, Cristiano, Bergamelli, Piccinni; Hetemaj, Previtali; Laner(46'Foglio), Girasole, Pacilli(65'Cissè); Cocco(76'D'Aiello). A disposizione: Offredi, Taugourdeau, Salvi, Torri. Allenatore: Fortunato

Arbitro: Palazzino

Marcatori: 31' e 93'De Paula(B), 61'rig.Cocco(A),68' Cissè(A), 90'Girasole(A)

Espulsi: All'85' Bergamelli(A) per doppia ammonizione

Ammoniti: Previtali(A), Piccinni(A), Bergamelli(A), Cissè(A), Kopunek(B)

LE PAGELLE

Potrebbe interessarti

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

  • Forno a microonde, quali sono i reali rischi per la salute?

  • ''La Uascèzze''

I più letti della settimana

  • Domatore ucciso dalle tigri, la titolare del circo: "Non è stato sbranato, ferita accidentale"

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

  • In arrivo un'altra ondata di maltempo: allerta arancione per martedì, previsti temporali e grandine

  • Dal gioco d'azzardo alle estorsioni agli imprenditori: la mappa dei racket dei clan in città

Torna su
BariToday è in caricamento