Fallimento Bari Calcio, l'idea del M5S: "Rilanciare l'azionariato popolare, basta con gli pseudo imprenditori"

Il consigliere comunale pentastellato, Sabino Mangano: "Prendere spunto da quello che avviene in Spagna, Germania ed Inghilterra, dove questo tipo di gestione ha permesso a tanti club storici di risorgere"

"Bisogna inoltre approfittare del reset per ripartire con uno spirito nuovo, prendendo spunto da quello che avviene in Spagna, Germania ed Inghilterra, dove l'azionariato popolare ha permesso a tanti club storici di risorgere dalle proprie ceneri". Il M5S cittadino mette sul piatto una proposta, rilanciando l'idea di coinvolgere la cittadinanza per risollevare le sorti del calcio a Bari a seguito della mancata iscrizione in Serie B e dal conseguente fallimento del club che sarà ratificato nei prossimi giorni.

In una nota, il consigliere comunale Sabino Mangano critica la gestione del Comune che, secondo l'esponente pentastellato, non avrebbe fatto abbastanza in questi anni per evitare che si arrivasse alla situazione attuale: "Se ci avessero ascoltato la crisi societaria - dice - che oggi viene rappresentata come un 'tutti sapevano ma nessuno parlava', sarebbe emersa immediatamente e forse oggi non ci ritroveremmo con 110 anni di storia calcistica distrutta per l'incompetenza di qualcuno o per l'interesse di altri. Serve subito una procedura d'evidenza pubblica. Fuori la politica e gli interessi di qualche pseudo imprenditore. Realtà trasparenti con bilanci pubblici, costituite come no-profit, senza scopo di lucro, con quote che permettono ai tifosi/azionisti di assistere alle partite in casa e di godere di particolari privilegi, agli imprenditori che vorranno partecipare con capitali più alti solo per sponsorizzazioni/donazioni. Solo per lo sport, solo per i colori del Bari.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Scontro tra auto e moto a Poggiofranco: muore centauro 24enne

  • Cronaca

    "Acquisizione della Fc Bari senza raggiri", la Procura chiede archiviazione per Cosmo Giancaspro

  • Cronaca

    Assalto a furgone portavalori sull'A14: bande chiodate, catene e auto in fiamme per bloccare il blindato

  • Cronaca

    Stretta su sporcaccioni, in azione la 'squadra speciale' dei vigili: più di novecento multe in 40 giorni

I più letti della settimana

  • Il mercato delle scommesse online spartito dalle mafie: arresti anche a Bari

  • Mafia e scommesse online, arrestato Tommy Parisi

  • Infiltrazioni mafiose nel mercato delle scommesse online: i nomi degli arrestati

  • Auto si schianta contro muretto e si ribalta: muore 30enne sulla Turi-Putignano

  • Nuovo personale per il Comune: "171 assunzioni tra dicembre e febbraio, nuovi concorsi nel 2019"

  • "C'è una bomba a mano sotto il bidone", artificieri in azione su via Amendola

Torna su
BariToday è in caricamento