Bari-Gela, probabili formazioni: in difesa Cacioli e Nannini, Neglia falso nueve

Squalificati Simeri e Quagliata, out Di Cesare. In attacco né Pozzebon, né Iadaresta, c'è Neglia da centravanti mascherato supportato da trequartisti di qualità

Samuele Neglia

Superata l'incertezza dei giorni scorsi, la partita tra Bari e Gela si giocherà regolarmente oggi pomeriggio alle 15:00 (torna l'orario estivo). Davanti al pubblico del San Nicola i galletti andranno a caccia di una vittoria che possa avvicinarli sempre più alla matematica vittoria del Girone I di Serie D che certificherebbe la promozione diretta in Serie C e dunque il ritorno tra i professionisti.

La squadra di Cornacchni, priva di diverse pedine importanti ma sulla carta nettamente più attrezzata dei siciliani, dovrà tenere alta la tensione al termine di una settimana strana in cui si è persino arrivati ad ipotizzare una vittoria a tavolino dopo il grottesco teatrino messo in atto dalla dirigenza del Gela.

Come arriva il Bari

Per la partita contro i biancoazzurri il tecnico del Bari dovrà fare a meno degli squalificati Simeri (2 giornate) e Quagliata. Altro forfait sarà quello di Valerio Di Cesare che in settimana si è allenato poco e niente per via di una botta alla coscia sinistra. In difesa al posto del centrale romano ci sarà Cacioli a far coppia con Mattera mentre a sinistra si rivedrà Nannini. A destra Aloisi dovrebbe vincere il ballottaggio con Bianchi. Nonostante qualche acciacco, Bolzoni sarà regolarmente al fianco di Hamlili a centrocampo. La principale novità riguarda l'attacco: senza Simeri, non saranno né Pozzebon, né Iadaresta a fungere da terminali offensivi, bensì Samuele Neglia schierato come falso nueve, con Floriano, Brienza e Piovanello a dargli manforte.

Come arriva il Gela

Brucculeri dovrebbe schierare i suoi con il 4-3-3: davanti a Pizzardi, la linea difensiva sarà composta da Polito, Sicignano, Mileto e Brugaletta. A centrocampo agirà il trio formato da Schisciano, Mengoli e Mannoni. In attacco Dième sarà supportato da Ragosta e Retucci, ma attenziona alla candidatura di Sowe che per caratteristiche potrebbe essere ideale al gioco di rimessa che ci si attende dai siciliani.

Le probabili formazioni di Bari-Gela

BARI (4-2-3-1) - Marfella; Aloisi, Cacioli, Mattera, Nannini; Bolzoni, Hamlili; Piovanello, Brienza, Floriano; Neglia. All.: Cornacchini

GELA (4-2-3-1) - Pizzardi; Polito, Sicignano, Mileto, Brugaletta; Mannoni, Mengoli, Mannoni; Ragosta, Dième, Retucci. All.: Brucculeri

Arbitro: Croce di Novara

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha un malore alla guida e finisce contro un'auto: incidente mortale a Poggiofranco

  • Blitz a Bari, raffica di arresti nel clan Parisi-Palermiti-Milella: smantellati arsenale da guerra e traffico di droga

  • Colpo al clan Parisi-Palermiti-Milella: i nomi degli arrestati nel blitz dei carabinieri a Bari

  • Capodanno a Bari con lo show in piazza Libertà: anche quest'anno il concerto in diretta su Canale 5

  • Alla guida senza patente e con addosso eroina, non si ferma all'alt della polizia: inseguimento da film in Tangenziale

  • Da Bari vasta operazione antimafia: scacco matto a due pericolosi gruppi criminali nigeriani, decine di arresti

Torna su
BariToday è in caricamento