Serie D, Bari-Igea Virtus 5-0: la furia biancorossa si abbatte sui siciliani

Nessun problema per la squadra di Cornacchini che torna ai tre punti dopo il ko di domenica scorsa: doppietta per Floriano. In goal anche Di Cesare, Neglia e Simeri

Roberto Floriano

Il Bari reagisce nel migliore dei modi alla sconfitta dello scorso turno contro la Cittanovese: travolti 5-0 al San Nicola i siciliani dell'Igea Virtus.

Grande protagonista dell'incontro Roberto Floriano, autore di una doppietta (poi lasciato a riposo nella ripresa in vista del big match del prossimo turno). Le altre reti portano la firma di Di Cesare, Neglia e Simeri. Vittoria in scioltezza per la formazione di Cornacchini contro un avversario in grossa difficoltà. Il Bari torna momentaneamente a +12 sul secondo posto, a causa del rinvio della partita tra il Rotonda e Turris per neve. Prossimo appuntamento il 3 febbraio allo stadio Liguori di Torre del Greco in un pomeriggio che si annuncia molto caldo.

Il racconto di Bari-Igea Virtus

La gara inizia in un silenzio quasi surreale per via della protesta degli ultras in risposta agli arresti seguiti agli scontri di Messina dei mesi scorsi. Calcio d'inizio preceduto da un minuto di silenzio per ricordare il magazziniere dell'Igea Virtus, scomparso improvvisamente in settimana. Cornacchini sorprende schierando dall'inizio il nuovo arrivato Quagliata e Liguori. Bari in vantaggio dopo soli 9’ di gioco con Floriano: il numero 7 si avventa sul suggerimento di Liguori che in realtà cercava Simeri e indisturbato infila Cannizzaro. Al quarto d’ora invenzione di Brienza dalla trequarti per Simeri, il centravanti campano prova il colpo di testa ma spedisce alto il pallone. Il raddoppio, però, è questione d’istanti e arriva un paio di minuti più tardi, ancora con Floriano. Questa volta l’ex Foggia scambia con Liguori e calcia da fuori area battendo Cannizzaro con un tiro preciso. Nel finale di primo tempo il Bari arrotonda ulteriormente il punteggio con un colpo di testa di Di Cesare sugli sviluppi di un corner.

A inizio ripresa Cornacchini sceglie di preservare Floriano in vista della gara con la Turris inserendo Neglia. Anche gli ospiti operano un doppio cambio inserendo con Velardi e Sylla che prendono il posto di Grosso e Bucca. Dopo circa un’ora di gioco Piovanello e Feola sostituiscono Liguori e Bolzoni. Al 78’ il Bari realizza il goal del poker con Neglia che scavalca Cannizzaro con un pallonetto, All’81’ tentativo di Sylla, Marfella devia in corner. In chiusura c’è gloria anche per Simeri a segno con un destro secco in area di rigore sul suggerimento dal fondo di Piovanello. Nel finale ci prova anche il nuovo entrato Iadaresta andando vicino al goal.

Il tabellino di Bari-Igea Virtus 5-0

BARI (4-2-3-1) – Marfella; Aloisi, Di Cesare, Mattera, Quagliata; Hamlili, Bolzoni (Feola), Floriano (46’ Neglia), Brienza (84’ Iadaresta), Liguori (Piovanello), Simeri. A disp.: Bellussi, Cacioli, Neglia, Bianchi, Nannini, Pozzebon. All.: Cornacchini

IGEA VIRTUS (3-5-2) - Cannizzaro; Allegra, Diamoutene, Bucca (46' Sylla); Moussa, Grosso (46' Velardi), Giambanco (75' Miuccio), Dodaro, Akrapovic (22' Pisaniello); Asprilla, Perkovic (75' Calabrese). A disp.: Cascione, Mancuso, Mattaliano, Cucchiara. All.: Tedesco

Arbitro: Bordin di Bassano del Grappa
Marcatori: 9’, 17’ Floriano (B), 46’ Di Cesare (B), 79’ Neglia (B), 87’ Simeri (B)
Note - ammoniti: Cannizzaro (I), Simeri (B)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Emissioni pericolose senza autorizzazioni", sequestrato impianto trasformazione rifiuti a Gioia del Colle

  • Cronaca

    Cocaina e hashish nella casa di una 'nonnina': arrestata 76enne, preso anche 31enne ai domiciliari

  • Comunali Bari 2019

    Meno quattro alle Primarie del Centrodestra, Meloni a Bari per Melchiorre: "Candidato competente e coerente"

  • Cronaca

    Fino a 250 euro per l'acquisto di una bicicletta, al via le domande del progetto 'Muvt'

I più letti della settimana

  • Aereo colpito da un fulmine, paura tra i passeggeri in arrivo a Bari

  • Il nuovo film di Checco Zalone uscirà a Natale 2019: "Si chiamerà Tolo Tolo"

  • Mafia e scommesse online, in 21 a processo. Tommy Parisi viola domiciliari e torna in carcere

  • Inseguimento per le strade di Matera, arrestati tre ladri baresi in trasferta: la refurtiva era nell'auto

  • Esulta al gol di Di Cesare durante Locri-Bari, ma si sporge troppo dalla ringhiera e cade: tifoso biancorosso in ospedale

  • Sorpresi dai Carabinieri, scatta l'inseguimento sulla Provinciale: presi in 3, a bordo passamontagna e ricetrasmittenti

Torna su
BariToday è in caricamento