Bari-Latina 0-0: biancorossi e pontini si dividono la posta in palio

Pari a reti bianche al San Nicola: tante occasioni per i galletti nel primo tempo, nella ripresa meglio gli ospiti. Risultato poco utile per la classifica: il Bari resta momentaneamente sesto

Finisce con un pari a reti bianche l'anticipo tra Bari e Latina. Risultato tutto sommato giusto, visto che le squadre hanno dominato un tempo a testa.

Nettamente favorevoli al Bari i primi 45 minuti, in cui De Luca e compagni hanno avuto diverse occasioni per battere Ujkani, ma un po' per sfortuna, un po' per imprecisione, non sono riusciti a capitalizzare le chance create. Nella ripresa, invece è venuta fuori la squadra di Somma che ha anche colpito un palo esterno con Dumitru.

I biancorossi hanno confermato il trend delle ultime uscite: il gioco è migliorato sotto molti aspetti: velocità, circolazione di palla e atteggiamento dei singoli, le vittorie però stentano ad arrivare. In 6 partite sotto la gestione Camplone sono soltanto 6 i punti raccolti sui 18 a disposizione. 

LA PARTITA - Trovano conferma le voci che volevano Alessandro Micai titolare al posto di Enrico Guarna nonostante il rientro dalla squalifica di quest'ultimo. Il portiere classe '93 viene premiato con l'esordio davanti al pubblico di casa dopo l'ottima prestazione di Avellino. Al secondo minuto c'è subito un episodio dubbio nell'area dei pontini con Maniero che viene trattenuto per la maglia da Bruscagin, l'arbitro Ferri però lascia giocare nonostante le proteste del centravanti biancorosso. Il Bari appare da subito in palla e al quinto passa in vantaggio con un tocco sotto misura di Rosina: la terna arbitrale tuttavia annulla giustamente la rete per la posizione di offside di Jakimovski autore dell'assist. Al 12' è ancora il fantasista ex Catania a spaventare Ujkani con un sinistro dalla distanza che termina fuori di poco. Successivamente c'è spazio per due conclusioni tentate da Defendi: la prima viene parata dall'estremo difensore nerazzurro mentre la seconda finisce fuori dallo specchio di poco. Il Latina prova riaffacciarsi nella metà campo barese con una buona combinazione tra Corvia e Dumitru non capitalizzata da quest'ultimo. A produrre le occasioni più clamorose però sono sempre i padroni di casa: prima con Dezi che va al colpo di testa ma non inquadra la porta, poi con De Luca, che in mischia trova il gol ma si vede ancora una volta annullare la marcatura per una posizione di fuorigioco. Al minuto 35 ennesima occasione biancorossa con Maniero che incorna bene di testa ma non inquadra la porta. Due minuti più tardi rispunta la squadra di Somma si fa pericolosa con tiro cross di Corvia da posizione defilatissima sul quale Micai si rifugia in corner. L'occasione più grossa del primo tempo capita ancora sui piedi di De Luca: servito pregevolmente da Maniero la 'Zanzara' spreca una chance colossale a tu per tu contro Ujkani calciando addosso all'estremo difensore albanese. Il primo tempo termina sul risultato di zero a zero.

Nella ripresa le squadre rientrano in campo con gli stessi 22 protagonisti del primo tempo. Il Latina però torna in campo con un atteggiamento molto diverso rispetto al primo tempo: la squadra di Somma riparte decisamente più aggressiva e crea diversi grattacapi alla retroguardia barese. Dopo 12' di gioco Dumitru colpisce addirittura il palo esterno con una conclusione repentina da fuori area, poi ci pensano Corvia e Acosty a tenere in apprensione i difensori biancorossi. A un quarto d'ora dalla fine Dicara prova a giocarsi la carta Sansone al posto di De Luca. Poco dopo debutta anche Lazzari, che prende il posto di Dezi. I due nuovi entrati producono l'ultima occasione biancorossa a pochi minuti dal 90' con una conclusione di prima intenzione di Sansone che scalda i guantoni di Ujkani, bravo a deviare in calcio d'angolo. Finisce 0-0 tra i fischi del San Nicola con il Bari che resta momentaneamente al 6° posto in attesa delle partite di domani. 

BARI (4-3-3) - Micai; Donkor, Di Cesare, Tonucci, Jakimovski; Defendi, Valiani, Dezi (dal 79′ Lazzari); Rosina (dal 90' Puscas), Maniero, De Luca (dal 74' Sansone). All.: Dicara (in sostituzione di Camplone, indisposto) 

LATINA (4-3-2-1) - Ujkani; Bruscagin, Figliomeni, Dellafiore, Calderoni; Schiattarella, Mbaye, Mariga; Acosty (dal 78' Scaglia), Corvia (dall'85' Paponi), Dumitru (dal 73' Ammari). All.: Somma.

Arbitro: Serra di Torino.
Ammoniti: Valiani, Dezi, Di Cesare (B); Schiattarella, Mariga, Figliomeni (L)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Santa Rita, amianto nelle campagne. M5S: "Ancora nessun intervento di bonifica"

    • Cronaca

      VIDEO - Checco Zalone per la ricerca sulla Sma: uno spot 'irriverente' per promuovere la raccolta fondi

    • Cronaca

      Ex Fibronit verso la messa in sicurezza definitiva, assemblea pubblica a Japigia

    • Cronaca

      'Puliamo il mondo', volontari in azione a Carbonara: via i rifiuti da strada La Grava

    I più letti della settimana

    • Bari-Benevento 0-4: blackout biancorosso, i sanniti sbancano il San Nicola

    • S90 e V90, Volvo sceglie le bellezze di Puglia per presentare le due nuove top di gamma

    • Ternana-Bari 0-0: biancorossi fermati sul pari al Liberati

    • Bari-Benevento, le pagelle dei galletti: Brienza unica luce, passo indietro per Ichazo

    • Ternana-Bari, le pagelle dei galletti: la difesa si conferma solida, Fedato in ripresa

    • Stellone: "A Terni è mancato solo il goal. Dobbiamo essere ancora più spietati"

    Torna su
    BariToday è in caricamento