Bari-Rieti, probabili formazioni: Costa e Scavone le ‘novità’ tra i galletti

Dubbi a centrocampo e in difesa per Vivarini: Scavone sembra il prescelto per sostituire Hamlili. Difficile vedere Maita dal 1’. Costa dovrebbe spuntarla su Perrotta o Berra

Manuel Scavone

È trascorso oltre un mese e mezzo dall’ultima partita giocata dal Bari al San Nicola (2-1 al Potenza il giorno dell’Immacolata): oggi alle 15:00 l’astronave si rianimerà per ospitare il confronto del Girone C tra i galletti e il Rieti, valevole per la 22ª giornata di Serie C.

Condannato a vincere nel tentativo di avvicinare la Reggina, il club biancorosso non può assolutamente permettersi ulteriori passi falsi come è stato il pari di Viterbo: gli amarantocelesti sono penultimi in classifica e alle prese con problemi societari che ne stanno inevitabilmente condizionando la stagione.

Non approfittarne sarebbe un peccato imperdonabile, al tempo stesso ,però, la formazione di Vivarini non dovrà approcciare al match credendo di aver già vinto o lasciandosi prendere dalla frenesia: ottenere i tre punti nelle due sfide casalinghe (l’altra è in programma con la Sicula Leonzio il 22 gennaio ndr) è di fondamentale importanza per arrivare carichi a pallettoni allo scontro diretto in casa della Reggina, in programma il 26 gennaio al Granillo.

Come arriva il Bari

Vivarini recupera Neglia e Cascione che andranno in panchina ma non avrà a disposizione (a lungo) Hamlili. I principali dubbi del tecnico biancorosso riguardano proprio la scelta del sostituto dell’italo-marocchino: Scavone appare favorito su Awua e Folorunsho. Difficile ipotizzare una partenza da titolare del nuovo acquisto Maita. Potrebbe esserci qualche variazione anche in difesa, dove Costa sembra candidato a una maglia da terzino sinistro. A fargli spazio potrebbe essere uno tra Perrotta e Berra (in tal caso Sabbione scivolerebbe a fare il terzino destro. Nonostante il goal di Viterbo, D’Ursi dovrebbe partire dalla panchina con Terrani confermato alle spalle del duo d’attacco Simeri-Antenucci.

Come arriva il Rieti

Beni si prepara ad affrontare i biancorossi senza l’infortunato Marchi e lo squalificato Esposito. Il tecnico dei laziali dovrebbe schierare i suoi con il 4-3-3: Addario tra i pali, linea difensiva con Tiraferri, Aquilanti, Celli e Zanchi; a centrocampo Tirelli, Esposito e Serena, mentre in attacco dovrebbero agire De Paoli e De Sarlo a supporto di Beleck.

Le probabili formazioni:

BARI (4-3-1-2): Frattali, Berra, Sabbione, Di Cesare, Costa; Schiavone, Bianco, Scavone; Terrani; Simeri, Antenucci. A disp.: Marfella, Corsinelli, Perrotta, Esposito, Cascione, Folorunsho, Maita, Awua, Kupisz, Neglia, D’Ursi, Ferrari. All.: Vivarini.

RIETI (4-3-3): Addario; Tiraferri, Aquilanti, Celli, Zanchi; Tirelli, C. Esposito, Serena; De Paoli, Beleck, De Sarlo. A disp.: Pegorin, Granata, Del Regno, Arcaleni, Russo, Poddie, Bartolotta, Zona, Zampa, Giordano. All.: Beni.

Arbitro: Maggio di Lodi
Assistenti: Lattanzi - Donato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è il 'paziente 1' in Puglia: era tornato dalla Lombardia, ora è in isolamento in ospedale

  • Due baresi morti nel terribile incidente di Mottola: le vittime sono tre, altrettanti i feriti di cui uno in gravi condizioni

  • Violenta rissa a Bari, volano calci e pugni in strada: arrestati studente universitario e due trentenni

  • Panico da Coronavirus, l'ordine degli psicologi in Puglia lancia l'allarme: "State lontani dai social, veicolano solo terrore"

  • Cinque casi sovrapponibili al coronavirus in Puglia, scatta il censimento per chi arriva dalle regioni del contagio

  • Scontri tra tifosi baresi e leccesi in autostrada a Cerignola: veicoli in fiamme

Torna su
BariToday è in caricamento