Bari-Roccella 2-2, le pagelle dei galletti: Floriano l'uomo in più, Marfella non perfetto

L'ultima gara dell'anno termina con un pareggio che fa storcere il naso per l'atteggiamento dei galletti, apparsi un po' leziosi e deconcentrati in alcuni frangenti. Scelte discutibili del tecnico

Davide Marfella

Il girone d'andata del campionato di Serie D si è chiuso con un pareggio per il Bari, fermato in casa dal Roccella Jonica. La formazione allenata da Cornacchini, ieri pomeriggio non ha giocato la sua miglior partita. Consapevole della propria forza, è come se in certi momenti avesse addirittura scherzato con i calabresi, salvo poi finire per farsi male. Nel primo tempo c'è stata un'abbondanza di occasioni, in particolare per Floriano e Simeri ma al rientro negli spogliatoi il punteggio era 'solo' di 2-0.

L'atteggiamento dei galletti non è stato migliore nella ripresa: a dimostrazione della scarsa concentrazione il goal subito su un calcio piazzato con una marcatura troppo blanda di Hamlili su Colaianni. Dopo aver accorciato le distanze il Roccella, pur senza sbilanciarsi non ha mai smesso di credere alla possibilità del pareggio - e complice un Bari che non ha piazzato l'affondo - nel primo di recupero ha trovato il goal del 2-2 con una gran conclusione di Amelio, vista in ritardo da Marfella.

Bari-Roccella 2-2, il racconto della gara

I migliori Today

Floriano 6,5: E' il più pericoloso dei galletti, in particolare nel primo tempo con accelerazioni e serpentine velenose. Dopo un paio d'iniziative personali si fa trovare pronto a deviare la conclusione sbilenca di Simeri. Nella ripresa viene sostituito in maniera apparentemente inspiegabile.

Simeri 6: Gli manca il guizzo sotto porta sebbene ci provi più e più volte. Alla fine per far centro deve affidarsi a un tiro dal dischetto che trasforma bene. Oltre al goal del momentaneo 2-0 gli va riconosciuto il solito lavoro di posizionamento e le tante botte prese e date.

Mattera 6: Dominatore incontrastato in difesa in coppia con Di Cesare, tampona ogni iniziativa calabrese dalle sue parti e quando può cerca di impostare la manovra dalle retrovie. I due goal sono errori individuali dei compagni.

I peggiori Today

Marfella 5,5: Incolpevole sul goal con cui Colaianni accorcia le distanze mentre ha delle responsabilità evidenti sulla rete del 2-2 realizzata da Amelio: la conclusione (che sembra più un pallone scodellato alla disperata in mezzo) è improvvisa e carica d'effetto ma da quella distanza un portiere dovrebbe avere tutto il tempo per poter intervenire.

Hamlili 5: Perde nettamente Colaianni in occasione del 2-1 ospite ma in generale la sua è una prestazione di livello inferiore rispetto ad altre in cui era apparso nettamente più tonico. Meno filtro a centrocampo del solito e tanti appoggi da rivedere.

Bolzoni 5,5: Probabilmente ancora non è al meglio della condizione dopo il guaio muscolare che l'aveva tenuto lontano dal campo un paio di partite. Più compassato del solito.

Piovanello 5,5: Dopo tante partite in cui era stato tra i migliori l'ex Padova sembra entrato in un momento di flessione. Sostituito a inizio ripresa con Langella dopo un primo tempo privo di lampi.

Feola 5,5: Inserito a metà ripresa per dare sostanza al centrocampo si becca un giallo immediato e poi non brilla.

Cornacchini 5: Non è la prima occasione in cui sia l'undici iniziale, sia i cambi a partita in corso, si rivelano discutibili. Con un solo goal di vantaggio ha operato cambi conservativi quando forse era più opportuno tenere su la squadra e lontani dalla propria metà campo gli avversari.

Tabellino e pagelle di Bari-Roccella 2-2

BARI (4-2-3-1) – Marfella 5,5; Bianchi 5,5, Di Cesare 6, Mattera 6, Nannini 6; Bolzoni 5,5, Hamlili 5 (90'+3 Iadaresta sv); Piovanello (61’ Langella 5,5), Neglia 6 (84’ Cacioli sv), Floriano 6,5 (69’ Feola); Simeri 6. A disp.: Siaulys, D’Ignazio, Cacioli, Brienza, Aloisi, Pozzebon. All.: Cornacchini 5.

ROCCELLA (4-3-3) – Scuffia 6,5; Zukic 6, Colaianni 6,5, Amelio 7, Strumbo 6; Asselti 5 (77’ Riitano sv), Diop 6 (80’ Osei sv), Ngom 5,5 ( 69’ Tassone sv); Pizzutelli 6,5, Faella 5,5 (84’ Akonedo sv), Kargbo 5,5. A disp.:  Commisso, Filippone, Braglia, Deluca, Scrivo. All.: Passiatore 6,5

Arbitro: Costanza di Agrigento
Assistenti: Cordella/Battista di Pesaro
Marcatori: 40' Floriano (B), 44' rig. Simeri (B), 54' Colaianni (R), 90'+1 Amelio (R)
Note - ammoniti: Feola (B)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

  • Il sindaco Antonio Decaro ospite da Mara Venier a Domenica In: "A Bari solo 56 contagiati. Pugliesi bravissimi nella fase 1"

Torna su
BariToday è in caricamento