Bari-Salernitana 1-1: Casasola risponde a Henderson, biancorossi fermati in casa

La squadra di Grosso impatta al San Nicola: dopo essere passata in vantaggio con lo scozzese, viene raggiunta nella ripresa dal goal del difensore italo-argentino. Bari al 5° posto

Fabio Grosso

Bari fermato in casa dalla Salernitana nel match della 34ª di B. Dopo essere passato in vantaggio in maniera fortunosa con un traversone di Henderson deviato da Minala, la squadra di Grosso è stata raggiunta nella ripresa dalla rete di Casasola.

Prestazione 'a metà' dei biancorossi che hanno nel primo tempo hanno stabilmente tenuto il controllo del match, ma nella ripresa - grazie anche ai cambi operati da Colantuono - hanno patito il ritorno dei granata incassando la rete del pari. Alla luce dei risultati maturati nelle altre partite c'è più di qualche rammarico per i galletti, momentaneamente quinti (il Perugia giocherà lunedì con l'Avellino ndr): il Palermo, infatti, ha impattato in casa, mentre il Parma ha colto un importante successo battendo il Frosinone. Ora i ducali sono terzi a +2 sul Bari con 56 punti, mentre i rosanero hanno raggiunto i ciociari a quota 58. Staccato l'Empoli, primo con 9 punti di vantaggio. 

La partita

Dopo un buon avvio con un'occasione per Nené al 10', il Bari riesce a sbloccarla al 21' grazie anche a un po' di fortuna: Henderson dai 30 metri cerca il traversone in area e trova la deviazione di Minala che spiazza Radunovic. Passati in vantaggio i galletti aumentano le proprie folate offensive: splendida triangolazione tra Cissé e Iocolano che si chiude col tiro del guineano che viene deviato in corner. Rischia il Bari al 35': Micai legge male l'uscita e viene evitato da Di Roberto che però poi conclude addosso a Gyomber sprecando. Il primo tempo si conclude con la squadra di Grosso in vantaggio di una rete. 

Nella ripresa subito un doppio cambio per i granata: dentro l'ex Rosina per Signorelli e Rossi per Di Roberto. La mossa di Colantuono sortisce subito effetti perché la Salernitana si propone con più continuità in avanti. Al 54' Rosina lavora un buon pallone per Palombi, Sabelli e in ritardo e l'ex laziale riesce a concludere trovando però la pronta reazione di piede di Micai. La pressione degli ospiti trova sfogo al 60': Casasola va a staccare da solo sugli sviluppi di un corner battuto da Vitale e batte Micai per il goal dell'1-1. L'atteggiamento dei campani preoccupa Grosso che corre ai ripari: dentro Busellato per Nené con Iocolano che passa all'ala sinistra e Cissé che si posiziona al centro dell'attacco. Nell'ultimo quarto d'ora c'è spazio anche per Brienza al rientro dopo diverse gare di stop. All'84' tentativo di testa di Cissé sul cross da piazzato di Balkovec. Per l'ultimo scampolo di partita dentro anche Floro Flores per Henderson. Nel recupero brivido per uno svarione di Marrone e rapido contropiede biancorosso con Cissé che serve Brienza il cui destro però viene bloccato da Radunovic. 

Il tabellino di Bari-Salernitana 1-1

BARI (4-3-3) - Micai; Sabelli, Marrone, Gyomber, Balkovec; Iocolano (75' Brienza), Basha, Henderson (84' Floro Flores); Improta, Nené (70' Busellato), Cissé. A disp.: De Lucia, D'Elia, Petriccione, Kozak, Galano, Anderson, Cassani, Tello, Empereur. All.: Grosso

SALERNITANA (4-3-3) - Radunovic; Casasola, Tuia, Monaco, Vitale; Odjer, Signorelli (46' Rosina), Minala; Kiyine, Di Roberto (46' Rossi), Palombi (82' Schiavi). A disp.: Adamonis, Russo, Bernardini, Mantovani, Zito, Rosina, Della Rocca, Ricci, Sprocati, Rossi, Popescu. All.: Colantuono

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arbitro: Di Martino di Teramo
Marcatori: 21' Henderson (B), 59' Casasola (S)
Ammoniti: Gyomber, Iocolano (B), Odjer, Vitale, Minala (S)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Superbonus al 110%, ristrutturare casa a costo zero: chi può richiedere la detrazione e quali lavori effettuare

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

Torna su
BariToday è in caricamento