Bari-Siena, le pagelle: E' un altro Joao Silva, che esordio per Nadarevic

Il portoghese conferma i suoi progressi e ritorna al gol dopo un lunghissimo digiuno. Ottimo debuto al San Nicola per il bosniaco, autentico protagonista della giornata

Enis Nadarevic

Un Bari bello e convincente nel primo tempo, più in difficoltà nella ripresa ma bravo a resistere ai tentativi di rimonta del Siena, torna alla vittoria al “San Nicola”, dopo due sconfitte consecutive.
Mattatori Nadarevic, migliore in campo e protagonista con un assist, e una prestazione sontuosa, Joao Silva, autore del gol lampo che sblocca il risultato dopo 2’, e capitan Defendi, trascinatore di una squadra, che tra mille difficoltà, vuole continuare a lottare.

Le pagelle

BARI (4-3-3) Guarna 6; Sabelli 5,5 Ceppitelli 6 Polenta 6,5 Calderoni 6; Defendi 7 (42'st Zanon s.v.) Romizi 6,5 Sciaudone 6; Galano 6 (20'st Lugo 6) Joao Silva 7 Nadarevic 7,5 (31'st Beltrame 5,5). A disposizione: Pena, Samnick, Lores, Delvecchio, Cani, Chiosa. All. Alberti 6,5

Guarna 6 – Non è impeccabile sul colpo di testa di Cappelluzzo, anche se a monte l’errore è di Ceppitelli. E’ l’unica macchia di un pomeriggio tranquillo

Sabelli 5,5 – Fino a quando le energie ci sono, e può contare sul supporto anche di Galano, la sua prova è a 5 stelle. Quando le forze vengono meno e si trova a giocare solo contro due, la sua corsia diventa terreno di conquiste per Fabbrini e Feddal. Da lì, il Siena costruisce il gol e ne sfiora un altro nel giro di due minuti

Ceppitelli 6 – Macchia una bella prestazione con la gaffe su Cappelluzzo. Nell’occasione si fa trovare fuori posizione, costringendo Polenta ad un disperato quanto infruttuoso tentativo di recupero. Appare comunque in crescita

Polenta 6,5 – Rilanciato a sorpresa al posto di Chiosa, e esibisce una prova di grande sostanza e qualità. Leader della difesa, e autore di alcuni interventi da grande interprete del ruolo. Sta tornando

Calderoni 6 -  Battaglia con Angelo, senz’altro il giocatore più pericoloso ed intraprendente. Pur mostrando qualche difficoltà, si disimpegna con mestiere

Defendi 7 – Il succo della sua partita sta tutto nel gol che va a segnare. Pressing, palla rubata, e splendido gol d’esterno. Non una singola goccia di sudore viene risparmiata. Partita da vero capitano

Romizi 6,5 – Alberti gli riaffida le chiavi del centrocampo, e fa bene. Geometrie semplici ma tanto ordine e diligenza tattica. E un buon numero di palloni catturati

Sciaudone 6 – Meno evidente rispetto al solito, non per questo manca di utilità. Lavoro di sciabola, oscuro ma prezioso

Galano 6 – Se si potessero usare tutti i decimali, la sua prova sarebbe da 5,75, l’equivalente del 6-. Nel primo tempo alterna giocate da solista non richieste, ad un prezioso lavoro in fase di copertura. Cala molto nella ripresa, fino a lasciare il campo, come ormai da copione da un po’ di tempo

Joao Silva 7 – Avevamo notato i suoi progressi nel gioco, del suo lavoro sfiancante al servizio della squadra. Mancava solo il gol, roba non da poco se di mestiere fai l’attaccante. Detto fatto, deviazione volante dopo 2 minuti. Gol che spezza la partita e un digiuno pesante. Che il processo di crescita, però, non si interrompa qui

Nadarevic 7,5 – Si presenta nella sua versione più bella, quella apprezzata a Varese. Propizia il gol di Joao Silva, mette in apprensione Angelo e il povero Ceccarelli, e subito dopo te lo rivedi in difesa a dar manforte a Calderoni. Niente male come esordio

Lugo 6 – Entra per rifornire un centrocampo quasi in riserva

Beltrame 5,5 – Entra subito nel clima partita, come testimonia il giallo che si va a prendere dopo poco più di 30 secondi. Poi più nulla

Alberti 6,5 – I pignoli gli faranno notare che i cambi sono stati tardivi. Forse è vero, ma le mosse iniziali, la prova della squadra nel primo tempo, sono molto più forti e visibili dei potenziali errori commessi. E tra le mille critiche che gli si possono muovere, è giusto ogni tanto muovere qualche complimento 

Potrebbe interessarti

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • Lattosio e intolleranza: come riconoscere i sintomi

  • Bocca in fiamme per il peperoncino? I rimedi per togliere il bruciore

  • Dolce al palato e ricco di proprietà: i benefici del fico

I più letti della settimana

  • "Le urla, poi quel bimbo adagiato sugli scogli: in quel momento abbiamo pensato solo a ciò che potevamo fare"

  • Scomparso da due giorni a Modugno: 52enne ritrovato senza vita

  • Weekend del 24 e 25 agosto: tutti gli eventi a Bari e provincia

  • Tentato omicidio Gesuito in zona Cecilia, arrestato il boss Andrea Montani: "Agì per vendicare morte del figlio"

  • Schianto in autostrada al rientro dalle vacanze: muore uomo di Bitritto, grave la moglie

  • Ragazzo di 17 anni trovato morto in casa a Monopoli, decesso per cause naturali. Indaga la Polizia

Torna su
BariToday è in caricamento