Emiliano sul "caso" Bari-Sion: "Denuncerò la Blick per diffamazione"

E' diventato un caso diplomatico l'articolo pubblicato sulla testata svizzera Blick relativo alla gara fra Bari e Sion. Dopo l'accostamento della nostra città alla mafia, il sindaco Emiliano è pronto a querelare giornale e articolista

E' diventato un vero e proprio caso diplomatico il pezzo pubblicato lo scorso weekend sulla testata svizzera Blick: la versione online del giornale elvetico, infatti, aveva pubblicato domenica, in seguito all'amichevole disputata sabato fra Bari e Sion, un articolo nel quale la nostra città veniva palesemente accostata alla mafia.

Il sindaco di Bari Michele Emiliano, infatti, ha dichiarato a chiare lettere, tramite un post sulla sua pagina Facebook, che difenderà la nostra città procedendo con provvedimenti legali nei confronti della Blick e del giornalista autore del pezzo incriminato ossia Sandro Ingruscio. Questo nel dettaglio il post di Emiliano:

"La mamma dei cretini è sempre incinta, anche in Svizzera. Convocherò in Comune il Console Svizzero per consegnargli una mia lettera di protesta da consegnare all'Ambasciatore svizzero in Italia. Domani(oggi n.d.r.) affiderò anche ai legali del Comune di Bari il compito di denunciare per diffamazione il giornalista e la testata".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Autovelox a Santa Caterina", la voce corre su social e smartphone. La Polstrada: "Nessuna comunicazione ricevuta"

  • Abbonamenti abusivi alla tv a pagamento, blitz in Italia e in Europa: scattano gli arresti, centrale anche a Bari

  • A folle velocità sulla statale con il lampeggiante acceso sull'auto: 55enne barese fermato nel Brindisino

  • Desiderate che il vostro bucato sia profumato? Tutto dipende dalla pulizia della vostra lavatrice

  • Trema la terra in Albania: doppia scossa di terremoto avvertita anche a Bari

  • Week-end del 21 e 22 settembre 2019: gli eventi a Bari e provincia

Torna su
BariToday è in caricamento