Bari, partite le visite mediche. Doppio colpo dalla SPAL: presi Antenucci e Costa

Visite mediche per gli otto calciatori confermati dalla passata stagione. Presto si aggregheranno anche l'attaccante e il difensore prelevati dal club estense. Il 12 la partenza per il ritiro di Bedollo

Giornata importante per la SSC Bari: oggi hanno avuto inizio le visite mediche dei tesserati in vista della partenza per il ritiro di Bedollo. L'arrivo dei biancorossi in Trentino Alto-Adige è previsto nella serata di venerdì 12 e dove si alleneranno fino al 27 luglio. 

In attesa delle ufficialità dei rinnovi di contratto, le prime visite di idoneità vedono protagonisti otto calciatori in rosa nella scorsa stagione: si tratta di Di Cesare, Bolzoni, Feola, Floriano, Hamlili, Nannini, Neglia e Simeri. Tutti saranno a disposizione del tecnico Giovanni Cornacchini, mentre il resto della squadra verrà allestito dagli uomini mercato del Bari.

Fatta per Antenucci e Costa dalla SPAL

Agli otto calciatori sopracitati, si uniranno presto anche Mirco Antenucci e Filippo Costa, entrambi della SPAL con cui il Bari ha raggiunto l'accordo. L'intesa con il club estense è stata raggiunta per una cifra che si aggira sugli 1,5 milioni di euro. Colpaccio per i galletti che si assicurano due elementi di categoria superiore che potrebbero risultare preziosissimi in un campionato difficile come la Serie C.

Presto saranno ufficializzati anche altri colpi come Kupisz, Terrani e Bifulco. Da Parma, inoltre, sono in arrivo anche il portiere Pierluigi Frattali e Manuel Scavone. Entrambi metteranno la firma su un contratto triennale, mentre il club biancorosso resta in attesa per quanto riguarda la situazione di Baraye.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

  • Il sindaco Antonio Decaro ospite da Mara Venier a Domenica In: "A Bari solo 56 contagiati. Pugliesi bravissimi nella fase 1"

Torna su
BariToday è in caricamento