Basket in carrozzina, gli atleti della HBari2003 pronti per il nuovo campionato

Nel palazzo della città metropolitana la presentazione della squadra. Quest'anno l'associazione avrà anche una squadra di pallacanestro composta da ragazzi con disabilità intellettiva-mentale

Gli atleti della HBari2003, la squadra cittadina di basket in carrozzina, sono pronti ad affrontare la nuova stagione agonistica 2016/17.

Le iniziative dell'Associazione Sportiva e Sociale HBari 2003 – Onlus, sono state presentate sabato sera in un incontro presso il Colonnato del palazzo della Città metropolitana. Una serata di festa, fatta di momenti emozionanti e di divertimento, che ha rappresentato un’opportunità per conoscere da vicino la squadra barese, gli operatori, i tecnici, e i numerosissimi volontari, assistenti, operatori sanitari e i medici che con la “forza del gruppo” che li caratterizza hanno saputo superare qualsiasi ostacolo e ad andare avanti nel loro cammino. Numerose le autorità locali che hanno preso parte all'incontro.

L’HBari2003, nata dal sogno del suo presidente Gianni Romito, oltre che svolgere tutta una serie di attività per sviluppare ed incrementare le capacità psico-fisiche dei disabili, vanta anche una forte presenza nel movimento Paralimpico. Infatti i baresi militano da anni ai vertici del Campionato Nazionale di serie B di basket in carrozzina con presenze anche nella serie maggiore. L’HBari2003, per la stagione 2016/2017 parteciperà al campionato nazionale di serie B, girone D di basket in carrozzina incontrando le compagini di Taranto, Barletta Reggio Calabria, Catania, Palermo e Trapani. Al termine della scorsa stagione agonistica, la squadra si è classificata terza nel proprio girone, riportando un eccellente risultato.

Successivamente al basket in carrozzina, è stata presentata la squadra dei ragazzi "speciali" dell'Hbari2003, atleti affetti dall'autismo, dalla sindrome di Down e da altre patologie mentali, praticano l'attività di psicomotricità attraverso il gioco della pallacanestro e anche per loro l'anno sportivo 2016_2017 porterà grandi emozioni. 

Durante la serata, c'è stato anche un momento dedicato alle testimonianze di alcuni genitori di ragazzi ormai pienamente integrati nei programmi riabilitativi delle associazioni HBARI2003 e Volare più in alto, e la visione di filmati sulle attività svolte dai ragazzi con disabilità mentale e la dimostrazione delle enormi potenzialità e capacità tecniche e fisiche dei giocatori di basket in carrozzina.

Primo appuntamento con il campionato nazionale di serie B per i nostri paladini del basket in carrozzina dell’HBARI2003  il 3 dicembre a Trapani. La prima gara casalinga si terrà invece il 10 dicembre al Pala Laforgia del quartiere San Paolo, alle ore 18.00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Violenta rissa a Bari, volano calci e pugni in strada: arrestati studente universitario e due trentenni

  • Donna trovata morta in casa a Bari: l'allarme lanciato dai parenti, era deceduta da un mese

  • Spaventoso incidente sul lungomare di Bari: Lancia sbanda e travolge otto auto, 4 cassonetti e un cartellone pubblicitario

  • Incidente sul lungomare di Bari: auto si ribalta e finisce accanto al marciapiede

  • Il Miulli eccellenza della chirurgia cardiaca: unico centro pugliese a sperimentare il 'MitraClip' per la valvola mitrale

Torna su
BariToday è in caricamento