venerdì, 18 aprile 12℃

Pagelle Bologna-Bari: Grandolfo super, Huseklepp ancora protagonista

Da applausi la prima da titolare del giovane attaccante barese che sigla una tripletta. Per il norvegese ancora una gara da applausi condita da un gol e due assist

Francesco Maisano22 maggio 2011

BOLOGNA

 

Viviano 6 - Abbandonato dalla sua retroguardia, non può nulla su nessuna delle quattro reti subite

Moras 4 - Huseklepp lo fa impazzire. Non becca una volta il norvegese e soffre pure Strambelli nel finale

Portanova 4 - Addetto alla marcatura di Grandolfo, permette al giovane barese di segnarne tre

Cherubin 4,5 - Se Portanova non riesce a tenere Grandolfo, lui ha il demerito di non aiutare mai il compagno

Morleo 5 - Disastroso in fase difensiva, almeno prova qualcosina in quella offensiva

Mudingayi 5 - Bentivoglio fa il bello e il cattivo tempo. Lui corre, corre e corre ma del pallone nessuna traccia

Della Rocca 5,5 - Un po' meglio di Mudingayi perchè appoggia in qualche modo la fase offensiva

Ekdal 5,5 - Ha grosse doti tecniche. Peccato per lui che il Bologna da circa un mese abbia completamente staccato la spina

Paponi 4,5 - I palloni che transitano dalle sue parti sono pochi ma lui li spreca tutti. Lascia il campo dopo un solo tempo (Dal 46'Meggiorini 5 - Non pervenuto)

Di Vaio 6 - Il voto è più per la stagione complessiva che per la gara odierna. Comunque, ha una sola palla giocabile e chiama al miracolo Gillet che si aiuta anche col palo nel finale

Siligardi 5,5 - Il meno peggio dell'attacco rossoblu. Ci prova ripetutamente ma non trova mai la porta (Dal 68'Gimenez 5 - Entra ma fa solo presenza sul rettangolo verde)

 

BARI

 

Gillet 6,5 - Sempre attento, mette la ciliegina finale con l'intervento strepitoso che nega il gol a Di Vaio

Raggi 6 - Torna da titolare in una gara che si rivela facilissima. Non soffre nè Morleo, nè Paponi (Dall'82'Codrea s.v.)

Masiello 6 - Ritorna al centro per le defezioni, tiene senza affanni Di Vaio anche se concede al bomber romano una palla gol importante nel finale

Rinaldi 6 - Meno tecnico di Masiello, se la cava con mestiere e fisico

Belmonte 6 - Piazzato sull'out di sinistra, non sfigura fino all'infortunio che lo costringe a lasciare il campo prima del termine della prima frazione di gioco (Dal 40'Galasso 6,5 - Spinge meglio di Belmonte, in fase difensiva tiene senza problemi Meggiorini e Gimenez)

Kopunek 6 - Anche quando la partita lo permette, si dimostra timido e si limita al compitino

Donati 6,5 - I ritmi del Bologna sono piuttosto blandi e lui va a nozze. Organizza il gioco con precisione e puntualità

Gazzi 6,5 - Non concede tregua a Siligardi, Paponi e Ekdal

Bentivoglio 7 - Quando prende palla sulla trequarti, dà sempre l'impressione di poter creare qualcosa di pericoloso. Sfiora il gol nel primo tempo poi lascia la scena a Grandolfo e Huseklepp

Huseklepp 8 - Confermiamo quanto detto la settimana scorsa: i tifosi possono iniziare a rimpiangerlo. Fa vedere i sorci verdi a Moras, serve due assist a Grandolfo e sigla anche il gol del 4-0. Una furia

Grandolfo 8,5 - Prima da titolare e tre gol. Meglio di così era impossibile fare. Il futuro è dalla sua parte (Dal 70'Strambelli 6,5 - Ha il merito di fornire a Huseklepp il pallone del 4-0)

Annuncio promozionale

 

as bari
partite

Commenti