A Loseto un torneo di calcio giovanile per esordienti: "Un momento di sport e aggregazione per 240 ragazzi"

Presentata a Palazzo di Città la prima edizione della Nick World Cup 'San Nicola di Bari' 2018: appuntameno dal 28 aprile al 1° maggio

Si giocherà da venerdì 28 aprile al 1 maggio, presso il centro sportivo Nick World a Loseto, la prima edizione del “Nick World Cup 2018”, il torneo di calcio San Nicola riservato alla categoria esordienti nati nel 2006-2007.

Organizzata dall’associazione sportiva Asd Nick Calcio Bari, l’iniziativa è stata presentata dal responsabile tecnico Marcello Chiricallo alla presenza dell’assessore allo Sport Pietro Petruzzelli.

Saranno 16 le squadre partecipanti suddivise in quattro gironi. Nello specifico, l’evento vedrà la partecipazione di società dilettantistiche provenienti da Puglia, Basilicata e Campania, tra cui Virtus Junior Napoli, Esperia Monopoli, ASD Taurisano, Ragazzi Sprint Crispiano, Nuova Taras Taranto, Etra Barletta 2008, Cosmano Sport Foggia, Soccer Team Fasano, Nitor Brindisi, Giovani Cryos Taranto, Asd Statte, asd Victor Andria e le categorie giovanili di Juventus, Sampdoria e Bari.

“L’obiettivo di questa competizione - ha spiegato Marcello Chiricallo - è, anzitutto, quello di far conoscere le bellezze della nostra città. Sarà certamente un momento di sport e di aggregazione per i 240 giovanissimi sportivi che vi parteciperanno, provenienti da tutte le province pugliesi. Per il sostegno che abbiamo ottenuto devo ringraziare l’amministrazione comunale e le società sportive professionistiche che hanno aderito con entusiasmo al nostro progetto. Siamo convinti che in futuro questo evento coinvolgerà sempre più persone e associazioni, anche perché è dedicato al nostro santo patrono e cade proprio in questo periodo di festeggiamenti in suo onore. È proprio il legame con il santo che ci spingerà a coinvolgere, più in là, alcune squadre provenienti dalla federazione russa, in modo da ampliare i confini del progetto in un’ottica interculturale”.

“L’evento che presentiamo oggi - ha detto l’assessore Petruzzelli - è dedicato agli esordienti e vede la partecipazione di numerose rappresentative provenienti da tutta la regione, impreziosita dalla presenza delle migliori promesse delle categorie giovanili di Juventus, Bari e Sampdoria. L’amministrazione è da sempre impegnata nel sostenere l’azione delle associazioni del territorio in grado di veicolare ulteriori messaggi positivi per la comunità organizzando eventi all’insegna dello sport. È evidente, quindi, che il Nick World Cup 2018 non rappresenta solo una semplice competizione sportiva ma anche un momento aggregativo per le famiglie, che tra l’altro potranno conoscere la città grazie al tour previsto dagli organizzatori”.

L’associazione Nick Calcio Bari è nata con l’obiettivo di formare giovani dal punto di vista tecnico motorio ed etico attraverso il gioco del calcio e, di conseguenza, per supportare i più meritevoli tra i ragazzi e indirizzarli verso le società professionistiche. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scioglimento Comune Valenzano per mafia: slitta a settembre il giudizio sulla candidabilità dell'ex sindaco

  • Attualità

    Polo giudiziario nelle ex Casermette: pronta nuova intesa Comune-Ministero

  • Cronaca

    Cerimonia al sacrario e corona d'alloro a Palazzo di Città: le celebrazioni per il 25 aprile

  • Attualità

    Vivibilità e sicurezza, i comitati di quartiere chiamano i candidati sindaco: "Ascoltate le nostre proposte"

I più letti della settimana

  • Muore soffocato durante il pranzo di Pasqua: tragedia a Monopoli

  • Tamponamento tra due auto sulla SS16: soccorsi i passeggeri. Traffico in tilt

  • Schianto sulla provinciale Monopoli-Alberobello: scontro auto-moto, muore centauro 55enne

  • Allarme bomba sul lungomare, intervengono i carabinieri: "Borsa abbandonata per terra"

  • Albero si spezza per il forte vento e sfonda tir su viale Trisorio Liuzzi: grave autista

  • La dea bendata bacia un ex pescatore a Mola: Gratta e Vinci da 100mila euro trovato tra i rifiuti

Torna su
BariToday è in caricamento