Gillet: sorpasso Siena sul Bologna. Giallo Forestieri

Il portiere belga pare essere vicino ai bianconeri che hanno sorpassato gli emiliani. L'italo-argentino Forestieri protagonista di un giallo: l'Udinese lo gira al Bari ma alle buste il giocatore va al Genoa

Come anticipato qualche giorno fa, potrebbe chiudersi a brevissimo giro di posta la trattativa che vedrà Jean-Francois Gillet lasciare il Bari. A spuntarla, però, potrebbe essere a sorpresa il Siena che con una trattativa lampo pare aver superato il Bologna nella corsa all'estremo difensore belga. In entrata, giallo su Fernando Forestieri: l'Udinese, nella trattativa per il riscatto della seconda metà di Barreto, annuncia di averlo ceduto ai biancorossi ma, in realtà, il trequartista italo-argentino è di proprietà del Genoa.

SIENA-GILLET: MATRIMONIO VICINO - Come anticipato poc'anzi, la cessione ufficiale da parte del Bari di Jean-Francois Gillet è (quasi) cosa fatta: il 32enne numero uno belga potrebbe già domani non essere più ufficialmente un giocatore biancorosso. La sorpresa, però, sta nella destinazione dell'estremo difensore: sembrava, infatti, essere il Bologna la squadra favorita nella corsa al giocatore ma il Siena, con una trattativa lampo, pare essere vicinissima all'acquisto di Gillet. La società toscana dovrebbe versare al Bari una cifra vicina ai 1,2 milioni e a confermare la trattativa ci sono anche le parole di Oscar Damiani, procuratore di Gillet, che ieri ai microfoni di SportItalia ha detto: "I contratti non sono ancora stati firmati ma ci sono ottime possibilità che vada al Siena". Attenzione, però, al ritorno, seppur difficile, della squadra emiliana su Gillet visto che in mattinata i rossoblu hanno appreso di aver perso alle buste Emiliano Viviano, finito all'Inter.

BARRETO ALL'UDINESE COL GIALLO FORESTIERI - Ieri si era data ufficialità del passaggio di Paulo Vitor Barreto all'Udinese. La squadra friulana, infatti, sembra abbia comprato dal Bari la seconda metà del cartellino dell'attaccante brasiliano per tre milioni di euro a cui si aggiungono la comproprietà del cartellino del portiere ceco Zdenek Zlamal e il prestito del trequartista argentino naturalizzato italiano Fernando Martin Forestieri, l'anno scorso in prestito all'Empoli. Sul giocatore dell'under 21 azzurra, però, c'è un giallo: il suo cartellino era a metà fra i friulani e il Genoa e in mattinata, all'apertura delle buste, il titolo del giocatore è finito interamente nelle mani dei liguri, lasciando un alone di mistero sulla trattativa riguardante l'approdo a Bari del fantasista nativo di Rosario.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Autovelox a Santa Caterina", la voce corre su social e smartphone. La Polstrada: "Nessuna comunicazione ricevuta"

  • Abbonamenti abusivi alla tv a pagamento, blitz in Italia e in Europa: scattano gli arresti, centrale anche a Bari

  • A folle velocità sulla statale con il lampeggiante acceso sull'auto: 55enne barese fermato nel Brindisino

  • Desiderate che il vostro bucato sia profumato? Tutto dipende dalla pulizia della vostra lavatrice

  • Omicidio a San Pio, proseguono le indagini sul delitto. Michele Ranieri cognato di Vincenzo Strisciuglio

  • Week-end del 21 e 22 settembre 2019: gli eventi a Bari e provincia

Torna su
BariToday è in caricamento