Calciomercato Bari: settimana di innesti importante, da Antenucci a Folorunsho

Accordo con l'attaccante della SPAL. Fatta anche per l'ex Piacenza Terrani e per il centrocampista della Virtus Francavilla. Stretta finale col Parma per Frattali e Scavone

Mirco Antenucci, 34 anni (foto © ANSA)

Il calciomercato del Bari sta finalmente decollando. Con l'apertura ufficiale delle negoziazioni, la dirigenza del club biancorosso ha accelerato i tempi di alcune operazioni sulle quali stava lavorando per cercare di chiudere prima rispetto alla concorrenza. 

In tal senso, la notizia più importante è sicuramente quella relativa a Mirco Antenucci. L'attaccante molisano, nelle ultime tre stagioni in forza alla SPAL, è vicinissimo a mettere la firma su un contratto triennale da circa 300mila euro a stagione. Un ingaggio importante considerando i suoi 34 anni. L'età dell'attaccante, tuttavia, non deve suscitare dubbi relativamente alla bontà dell'operazione: Antenucci, infatti, era cercato da moltissime squadre, tra cui anche club di Serie A e Serie B. Inutile dire che uno con la sua qualità e il suo senso del goal, per la terza serie potrebbe essere un lusso assoluto.

Il reparto offensivo, ad ogni modo, dovrebbe arricchirsi di un altro elemento, dieci anni più giovane rispetto ad Antenucci con l'innesto di Giovanni Terrani, attaccante esterno classe '94 cresciuto nell'Inter e nell'ultima stagione in forza al Piacenza in Serie C, ma con 3 anni di esperienza in cadetteria, affrontati con la maglia del Perugia. Terrani arriverà a Bari dopo il termine del suo contratto con gli emiliani. Un altro movimento di mercato importante è quello che porterà a Bari Michael Folorunsho, centrocampista italo-nigeriano nato nel 1998 e cresciuto nelle giovanili della Lazio, da due stagioni in forza alla Virtus Francavilla. Dotato di un fisico possente e di un gran tiro dalla distanza, dovrebbe arrivare nel capoluogo pugliese con la regia del Napoli.

Sono in via di definizione anche le operazioni che portano ai giocatori del Parma Pierluigi Frattali e Manuel Scavone. Il portiere e il centrocampista, alla fine, dovrebbero arrivare alla corte di Cornacchini. Più complicata la pista che porta a Yves Baraye, poiché l'esterno vorrebbe giocarsi le sue carte almeno in Serie B. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aggualto a colpi di pistola tra i vicoli di Triggiano: pregiudicato 36enne ferito

  • Bari 'spartita' tra 11 clan, la mappa della malavita in città e in provincia: "Panorama in continua evoluzione"

  • Trema la terra nel Barese: scossa di terremoto ad Alberobello

  • "Dove si colloca l'Iran nel globo?" E gli americani indicano la Puglia: i risultati (tutti da ridere) del sondaggio

  • Addio a Mimmo Lerario, scomparso lo storico chef del ristorante Ai 2 Ghiottoni

  • Traffico di droga, blitz della polizia: smantellata organizzazione transnazionale italo-albanese

Torna su
BariToday è in caricamento