Calciomercato Bari: preso Mattia Maita dal Catanzaro. Sarà in panchina con il Rieti

Regista e mezz'ala, il classe '94 arriva a Bari con accordo biennale con opzione per il terzo. Sarà gia a disposizione per la sfida di domenica contro i laziali

Mattia Maita (foto Instagram @maitamattia94)

Dopo oltre due settimane dall'apertura del calciomercato invernale il Bari ha finalmente messo a segno il suo primo colpo: si tratta di Mattia Maita, centrocampista del Catanzaro che arriverà in biancorosso a titolo definitivo.

Da quanto si apprende il classe '94 arriva in Puglia con un contratto fino al 2021 con opzione di rinnovo per un altro anno. Capitano della formazione calabrese, Maita può giocare da vertice basso o da mezz'ala, caratteristiche che lo rendono il sostituto ideale dell'infortunato Hamlili (clavicola rotta, dovrebbe star fuori circa 50 giorni). Il calciatore è atteso in serata a Bari, domani si allenerà agli ordini di Vivarini e dovrebbe essere già a disposizione per la gara di domenica contro il Rieti al San Nicola .

Ancora in stand-by le trattative per gli acquisti di Karim Laribi e Nikola Ninkovic, trequartisti di proprietà di Hellas Verona (in prestito all'Empoli) ed Ascoli. L'italo-tunisino dovrebbe arrivare all'inizio della prossima settimana mentre per il serbo l'affare sembra vicino a sfumare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Urtano un'auto in via Amendola, finti poliziotti scendono e rubano denaro a un ragazzo: fuga da Bari a Mola, inseguiti e arrestati

  • Blitz in un negozio cinese all'ingrosso di Bari: sequestrati 100mila euro di prodotti 'Apple' e 'Samsung' taroccati

  • Incidente a Bari, schianto all'incrocio: auto finisce fuori strada e abbatte semaforo

  • Nuovo caso sospetto di Coronavirus: 40enne da Bisceglie al Policlinico di Bari. All'aeroporto di Palese arriva lo scanner termico

  • Bari regina incontrastata della Puglia, piace sempre più agli stranieri: turisti pazzi per cibo, mare e storia

Torna su
BariToday è in caricamento