FC Bari, ufficiale l'acquisto dell'ex laziale Libor Kozak

L'ex ariete di Lazio e Aston Villa torna in Italia dopo un lungo periodo di stop a causa di un infortunio: se starà bene si tratta di un rinforzo di assoluto spessore per la rosa di Fabio Grosso

Libor Kozak

La notizia circolava da ieri mattina e adesso è diventata ufficiale: Libor Kozak è nuovo calciatore del Bari. L'attaccante ceco, nato nel 1989 a Opava ha firmato un contratto annuale.

L'identikit del ceco

Cresciuto nel vivaio della Lazio, squadra con cui ha giocato per quattro stagioni realizzando 22 reti in 80 presenze tra campionati e coppe, Kozak è un vero e proprio ariete, alto 193 cm. Nella stagione 2012-2013 con i biancocelesti si è laureato capocannoniere dell'Europa League e al termine della stagione è stato acquistato dall'Aston Villa, club di Premier League. L'esperienza inglese, purtroppo, è stata segnata da un brutto infortunio al ginocchio che lo ha costretto a subire un'operazione chirurgica. L'intervento, tuttavia, non è andato come sperato e Kozak ha trascorso quasi tre stagioni ai box. Rimasto svincolato, il corazziere della Repubblica Ceca è pronto a rimettersi in gioco ripartendo dalla Serie B, campionato che ha già conosciuto quando la Lazio lo mandò in prestito al Brescia per farsi le ossa. Se il recupero fisico sarà completato, quello del ceco potrebbe essere un innesto di assoluto valore per Fabio Grosso che potrebbe così contare su un rinforzo di categoria superiore. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Il sindaco Antonio Decaro ospite da Mara Venier a Domenica In: "A Bari solo 56 contagiati. Pugliesi bravissimi nella fase 1"

  • L'estate non decolla su Bari e provincia: in arrivo forti raffiche di vento, nuova allerta meteo

  • La protesta dei 'gilet arancioni' in piazza Prefettura a Bari : "Il governo deve andare a casa"

Torna su
BariToday è in caricamento