Calciomercato Bari: ai dettagli le operazioni Kupisz, Kresic e Frattali

Trovato l'accordo con Ascoli, Atalanta e Parma, vicino anche Corapi, centrocampista del Trapani. Concorrenza per gli attaccanti Antenucci e Ferrari, inseguiti da altre squadre

il team manager del Bari, Matteo Scala

Il Bari si avvicina a grandi falcate all'inizio della nuova stagione che vedrà il club protagonista in Serie C. La società biancorossa in giornata ha reso noto di aver depositato tutta la documentazione necessaria per la domanda di iscrizione al campionato, ottemperando a tutti gli adempimenti richiesti dalla Lega.

Espletate le formalità burocratiche, si passerà presto al campo con i galletti che si ritroveranno nel capoluogo pugliese per sostenere le visite mediche (le date prescelte dovrebbero essere 9 e 10 luglio) e il 12 luglio arriveranno a Bedollo, dove rimarranno in ritiro fino al 27 dello stesso mese, disputando tre amichevoli (una delle quali con la Fiorentina).

La squadra di Cornacchini, al momento non ha ancora una forma ben precisa. Quasi tutti i calciatori rimasti in rosa poiché certi della conferma, sono ancora in vacanza, mentre il resto arriverà dal calciomercato. Stando a quanto riportato dai diversi organi di stampa, il club biancorosso sarebbe vicinissimo all’ingaggio di almeno tre calciatori. Si tratta di Tomasz Kupisz, esterno di destra di centrocampo classe 1990 di proprietà dell’Ascoli. Il polacco nell’ultima stagione ha disputato la seconda metà del campionato in prestito al Livorno ed è pronto a scendere di categoria per mettere la sua esperienza nel campionato di Serie B (ha giocato tra le altre con Cittadella, Brescia, Novara e Cesena) a disposizione del Bari per tentare una nuova promozione.

Oltre a Kupisz, sarebbe ai dettagli anche l’ingaggio del difensore centrale Anton Kresic: il classe ’96 alto ben 198 cm dovrebbe arrivare in prestito dall’Atalanta, dopo l’ultimo campionato trascorso a metà tra Cremona e Carpi. Continuano ad arrivare conferme per quanto riguarda l’ingaggio del portiere di riserva del Parma Pierluigi Frattali, che dovrebbe essere tesserato per essere il titolare, con Davide Marfella nel ruolo di vice. Appare in via definizione anche la trattativa per un altro rinforzo d'esperienza ovvero Francesco Corapi, 33enne centrocampista centrale del Trapani, con cui ha conquistato la promozione in B vincendo la finale playoff col Piacenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Meno certezze per quanto riguarda l’attacco: al Bari piace e tanto Mirco Antenucci, attaccante di proprietà della SPAL. In questi giorni il bomber molisano si trova in vacanza in Puglia: avvistato tra Polignano a Mare e poi a Gallipoli in compagnia del difensore biancorosso Valerio Di Cesare, si sono scatenate le speculazioni. Ad ogni modo non si tratta di un’operazione semplice, sia per questioni legate all’ingaggio, sia per la concorrenza di squadre di A e B interessate al suo acquisto. Alla dirigenza dei galletti piace anche l’attaccante italo-argentino Franco Ferrari, calciatore di proprietà del Genoa: nell’ultima stagione aveva iniziato a Brescia, in Serie B, ma poi a gennaio è stato nuovamente girato in prestito al Piacenza dove ha segnato 10 reti in 17 gare. Su di lui forte la concorrenza del Monza di Berlusconi e Galliani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Barese, ragazzino di 12 anni muore soffocato da una mozzarella

  • Traffico di droga, blitz dei carabinieri nel Barese: smantellata banda, undici arresti

  • Giovane assalita da gruppetto di ragazze per le strade dell'Umbertino: "Erano quindici contro una"

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Incidente sulla Statale 16, moto urta tir e finisce sull'asfalto: centauro travolto da auto e ferito

  • Fiumi di droga nel Barese, il capo gestiva il sistema dal carcere: acquirenti 'attesi' nella palazzina in centro a Mola

Torna su
BariToday è in caricamento