Calcioscommesse: il Bari denuncia per truffa "le menti" delle combine

La decisione annunciata oggi pomeriggio in conferenza stampa. La società ha presentato denuncia per truffa contro i presunti responsabili dell'organizzazione che avrebbe falsato i risultati delle partite

"Questa mattina, con l'assistenza degli avvocati Aurelio e Vittorio Gironda, abbiamo depositato presso il Tribunale di Bari una denuncia per truffa ai danni del Bari, contro i presunti responsabili dell'organizzazione che, dalle notizie diffuse dagli organi di informazione, avrebbe falsato alcune gare del campionato scorso": il direttore generale del club pugliese Claudio Garzelli nella conferenza stampa al San Nicola nel corso della quale è stato presentato il nuovo amministratore unico Franco Vinella, ha comunicato la nuova presa di posizione della società riguardo alle inchieste in corso per il calcioscommesse.

"Attraverso gli stessi avvocati - ha aggiunto Garzelli - ci siamo costituiti come parte offesa in caso di procedimento a carico dei tesserati che risultassero implicati nelle inchieste". Infine sulla querelle degli stipendi che il club dovrebbe pagare ai tesserati nei prossimi giorni, Garzelli ha precisato: "Stiamo lavorando per risolvere il problema. Il collegio arbitrale non ha accettato la nostra richiesta e così pagheremo anche gli amolumenti ai nostri ex tesserati Bentivoglio, Parisi e Adrea Masiello". L'ultima considerazione del direttore generale è stata riservata agli obiettivi del club: "Scendiamo sempre in campo per vincere. Puntiamo a risanare la società e iscriverci al prossimo campionato. Adesso guardo il futuro con maggiore fiducia rispetto al recente passato".


(ANSA)

Potrebbe interessarti

  • ''U scazzecappetìte'': sapete cos'è?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

  • Forno a microonde, quali sono i reali rischi per la salute?

I più letti della settimana

  • Si sottopone a operazione per dimagrire, madre 35enne muore dopo bendaggio gastrico alla clinica Mater Dei

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

  • Dal gioco d'azzardo alle estorsioni agli imprenditori: la mappa dei racket dei clan in città

  • In arrivo un'altra ondata di maltempo: allerta arancione per martedì, previsti temporali e grandine

Torna su
BariToday è in caricamento