Città di Messina-Bari, le probabili formazioni: 4-3-3 con Iadaresta in attacco

Le ultime dai due schieramenti in vista della gara delle 14:30 al Marullo di Messina. Nel Bari out Brienza per squalifica: al suo posto c'è Neglia. Chance per Langella a centrocampo

Ultimo impegno prima della sosta per il Bari, domani di scena sul campo del Città di Messina. I galletti, saldamente al comando del Girone I di Serie D con 59 punti (+9 sulla Turris, seconda) affronteranno una squadra in lotta per evitare i play-out.

Oltre alle forti motivazioni degli avversari, la formazione pugliese dovrà guardarsi anche dall’ostacolo rappresentato dal terreno di gioco, un campo sintetico di dimensioni molto più strette rispetto al manto erboso del San Nicola. Al netto delle insidie della partita con i siciliani, Cornacchini sa bene quale sia l’importanza di concludere con una vittoria prima delle due settimane di sosta del campionato in cui ricaricare le pile per il rush finale.

Come arriva il Città di Messina

Tra i peloritani out Costa per squalifica e gli infortunati Cangemi e Di Vincenzo, recupera invece il portiere Paterniti. Mister Viola, ingaggiato al posto dell'esonerato Furnari, non dovrebbe stravolgere i il 3-5-2 del suo predecessore. Probabile schieramento con Landi tra i pali, Berra, Bombara e De Lucia a comporre il terzetto difensivo; sugli esterni Silvestri e Fofana, con Lorefice, Calcagno e Nicosia in mezzo al campo, mentre in attacco dovrebbe esserci la coppia Argomenti e Codagnone.

Come arriva il Bari

Senza lo squalificato Brienza, Cornacchini passerà con tutta probabilità al 4-3-3. Sembra da escludere, dunque, la soluzione con due centravanti, paventata in settimana. In difesa accanto a Di Cesare potrebbe esserci Cacioli e non Mattera, che in settimana ha avuto qualche problema fisico. Nel centrocampo a tre, con Bolzoni e Hamlili, si candida Langella. In attacco dovrebbe esserci il tridente con Neglia e Floriano e uno tra Iadaresta e Simeri con l'ex Latina in pole.

Le probabili formazioni di Città di Messina-Bari

CITTÀ DI MESSINA (3-5-2) - Landi; Berra, Bombara, De Lucia; Silvestri, Lorefice, Calcagno, Nicosia, Fofana; Argomenti, Codagnone. All.: Viola

BARI (4-3-3) - Marfella; Bianchi, Di Cesare, Mattera, Quagliata; Bolzoni, Hamlili, Langella; Neglia, Iadaresta, Floriano. All.: Cornacchini

Potrebbe interessarti

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

  • Forno a microonde, quali sono i reali rischi per la salute?

  • ''La Uascèzze''

I più letti della settimana

  • Domatore ucciso dalle tigri, la titolare del circo: "Non è stato sbranato, ferita accidentale"

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

  • In arrivo un'altra ondata di maltempo: allerta arancione per martedì, previsti temporali e grandine

  • Dal gioco d'azzardo alle estorsioni agli imprenditori: la mappa dei racket dei clan in città

Torna su
BariToday è in caricamento