Cittadella-Bari 0-1: Minala regala il successo ai galletti nel finale

Il camerunese subentrato a Romizi a mezz'ora dalla fine firma la vittoria dei biancorossi con un colpo di testa allo scadere

Successo in extremis del Bari, che grazie a un colpo di testa di Minala in pieno recupero, batte il Cittadella al Tombolato. I biancorossi portano a casa l'intera posta in palio proprio nei minuti finali di una partita oggettivamente noiosa e con poche occasioni da gol. Bella soddisfazione per il giocatore in prestito dalla Lazio, che fino ad ora non era riuscito a mettersi in luce (anzi era stato persino criticato aspramente da Mangia). Tra una settimana al San Nicola arriva il Latina: non ci saranno Contini, Ligi e Donati, tutti squalificati.   

LA PARTITA - Succede veramente poco nel primo tempo: al 10' il Cittadella reclama un calcio di rigore per un presunto fallo di mano, La Penna lascia correre. Al 13' il primo giallo dell'incontro lo becca Ligi è un cartellino pesante: il difensore del Bari salta la partita con il Latina. Il Bari prova ad imporre il suo gioco ma quando arriva negli ultimi 30-40 metri di campo è impreciso e senza particolari idee. Ci provano Defendi, Galano e Salviato con delle conclusioni dalla distanza ma i tentativi sono deboli o fuori misura. Al 43' Salviato ci prova ancora con un tiro dalla distanza, ancora una volta nulla di fatto. Il primo tempo va in archivio a reti bianche. 

Il secondo tempo inizia subito con un'occasione per i padroni di casa: Sgrigna crossa da destra per la testa di Gerardi che colpisce a botta sicura, Salviato provvidenziale salva sulla linea con Donnarumma che era praticamente battuto. Al 58' Sciaudone prova la conclusione da fuori, la palla finisce al lato della porta di Valentini. Al 60' l'arbitro grazia Donati che stende Coralli lanciato a rete. Anche lui salterà la partita col Latina. Al 77' il Bari ha una buona occasione: Caputo entra in area e conclude da posizione defilata, palla sull'esterno della rete. Ci prova ancora il Bari con De Luca, subentrato a Galano: il folletto biancorosso si libera bene al limite dell'area e tenta un destro rasoterra che termina fuori di pochissimo alla destra di Valentini. La partita sembra avviarsi verso un noioso pareggio, ma nel primo dei quattro minuti di recupero Minala la sblocca con un colpo di testa su cross di Sciaduone! E' il gol che decide l'incontro, una rete pesantissima da parte del centrocampista biancorosso in prestito dalla Lazio, fino ad ora oggetto misterioso, che consente al Bari di raggiungere quota 23.  

Il tabellino di Cittadella-Bari 0-1

CITTADELLA (4-4-2) - Valentini, Barreca, De Leidi, Scaglia, Capelletti; Minesso, Rigoni, Busellato (75' Busellato), Sgrigna; Coralli, Gerardi (64' Paolucci). A disp.: Pierobon, Pellizzer, Donazzan, Mancuso, Palma, Amato. All.:Foscarini

BARI (3-4-1-2) - Donnarumma, Ligi, Donati, Camporese; Salviato (80' Filippini), Gomelt, Romizi (73' Minala), Defendi; Sciaudone; Galano (66' De Luca), Caputo. A disp.: Guarna, Micai, Wolski, Sall, Rozzi, Stoian. All.: Nicola

Arbitro: La Penna di Roma
Marcatori: 90' Minala (B)
Ammoniti: Ligi, Donati (B) Busellato (C)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Scontro tra auto e moto a Poggiofranco: muore centauro 24enne

  • Cronaca

    "Acquisizione della Fc Bari senza raggiri", la Procura chiede archiviazione per Cosmo Giancaspro

  • Cronaca

    Assalto a furgone portavalori sull'A14: bande chiodate, catene e auto in fiamme per bloccare il blindato

  • Cronaca

    Stretta su sporcaccioni, in azione la 'squadra speciale' dei vigili: più di novecento multe in 40 giorni

I più letti della settimana

  • Il mercato delle scommesse online spartito dalle mafie: arresti anche a Bari

  • Mafia e scommesse online, arrestato Tommy Parisi

  • Infiltrazioni mafiose nel mercato delle scommesse online: i nomi degli arrestati

  • Auto si schianta contro muretto e si ribalta: muore 30enne sulla Turi-Putignano

  • Nuovo personale per il Comune: "171 assunzioni tra dicembre e febbraio, nuovi concorsi nel 2019"

  • "C'è una bomba a mano sotto il bidone", artificieri in azione su via Amendola

Torna su
BariToday è in caricamento