Corsa e divertimento, torna la Deejay Ten: la carica dei runner invade il centro

Grande partecipazione per la quarta edizione della corsa targata Radio Deejay, tra sport e divertimento. Tante le iniziative collaterali in programma in città

La partenza - Video Fb Deejay Ten

Non solo una manifestazione sportiva, ma una vera e propria festa, che ha visto oltre diecimila partecipanti. Un fiume colorato che questa mattina ha attraversato il centro della città, per la quarta edizione della 'Deejay Ten', la corsa non competitiva organizzata da Radio Deejay. Oltre alla doppia maratona, tanti gli eventi organizzati per l'occasione in città, come lo spazio dedicato allo street food sul molo San Nicola e le visite guidate di 'Bari sotterranea'.

Il villaggio in piazza della Libertà

A 'scaldare' i partecipanti, che si sono dati appuntamento in piazza della Libertà, la simpatia del Trio Medusa e de La Pina. Tra i runner anche lo stesso Linus, storico dj dell'emittente radiofonica e ideatore della corsa. Intorno alle 10.30, la partenza della maratona a ritmo di musica, con il serpentone colorato che ha attraversato corso Vittorio Emanuele.

Video: la Deejay Ten colora il centro

La doppia maratona

Due, come da tradizione, i percorsi per i runner, uno di 10 e l’altro di 5 chilometri, che si sono snodati sul lungomare cittadino, toccando il murattiano, Libertà e Madonnella, con arrivo in piazza del Ferrarese.

Decaro e la dedica al comandante Marzulli

Tra i runner anche il marò Salvatore Girone, e il sindaco Antonio Decaro. "Anche quest'anno mi hanno costretto a correre", commenta scherzando il primo cittadino sul suo profilo Facebook. Sulla maglietta indossata dal sindaco, una dedica speciale al compianto Nicola Marzulli, capo dei vigili urbani di recente scomparso: "Il comandante Marzulli sempre con noi". E il primo cittadino, nel suo post, ha voluto ringraziare proprio chi si occupa di garantire sicurzza e ordine pubblico durante le manifestazioni: "Un grazie speciale a tutti gli agenti della Polizia Locale, i volontari del presidio medico e tutte le forze dell'ordine che da quattro anni aiutano Bari a vivere queste".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo al clan Parisi-Palermiti-Milella: i nomi degli arrestati nel blitz dei carabinieri a Bari

  • Grave incidente tra due auto: morti un uomo e una donna. Deceduto anche il loro cagnolino

  • Alla guida senza patente e con addosso eroina, non si ferma all'alt della polizia: inseguimento da film in Tangenziale

  • Fulmine colpisce aereo Ryanair, odissea per i passeggeri del Bari-Londra: partiti con 10 ore di ritardo

  • Le orecchiette di Bari vecchia finiscono sul New York Times: in prima pagina il "crimine della pasta"

  • L'arsenale dei Parisi-Palermiti-Milella in un anonimo appartamento di Japigia. Chili di cocaina pronti per i clan di tutta la città

Torna su
BariToday è in caricamento